Befana a Roma 2011: Speciale Bambini

Viva la Befana 14

La vecchina nota a tutti come Befana tornerà a sor-volare la capitale il prossimo 6 gennaio 2011, forte delle suggestioni popolari, ma anche di tutta la magia ereditata dalle streghe, aspetto compreso, quindi pensateci bene prima di usare con leggerezza l’appellativo di befana con una signora. ☺

Come Babbo Natale l’infaticabile centenaria arriverà in volo carica di doni e giocattoli per i bambini buoni, e dolce carbone per quelli golosi, ma anche qualche pensierino per i più grandi (ai quali dedicherò la prossima segnalazione), soprattutto quelli che aspettano i saldi o la tradizionale parata dei Re Magi a San Pietro.

Nel giorno dell’epifania a partire dalle ore 10.50, sacro e profano torneranno infatti a sfilare lungo via della Conciliazione con il corteo storico-folkloristico della XXVI edizione di Viva al Befana, i Re Magi in arrivo da Città di Castello, insieme alle centinaia di figuranti in costume, bande musicali, cavalli e l'immancabile befana (nella foto) che alle ore 12.00 raggiungeranno Piazza San Pietro per assistere all’Angelus.

Ad ospitare la Befana con tanto di casetta originale, animali della fattoria e calze piene di dolci, con la "Festa della Befana" a via dei Fori Imperiali dalle 11.00 alle 23.00, saranno giocolieri, maghi e artisti di strada, ma anche tanti ospiti divertenti come, Lillo e Greg e Marco Tana, i comici di Zelig Sergio Viglianese e Rocco Ciarmoli, o Robert Steiner capitanati da Antonio Giuliani.

Ci sarà anche chi preferirà una bella Passeggiata in Bicicletta con la Befana, con raduni a partire dalle 9.00 in P.za E. Callistio (Sedia del Diavolo G.S. Franchi tel. 06 86208739) e Via Rigamonti (I Granai U.S. Acli Icaro tel. 06 5134074), e chi una bella corsa nel Parco degli Acquedotti con la 19ª edizione di Corri per la Befana.

Il 6 gennaio però attenti perché le “stre.. hops le befane son tornate” e saranno ovunque atterreranno le centinaia di giovani cloni della vecchietta pronte a distribuire dolci e carbone, dal mercatino di Piazza Navona, al Rione Esquilino, dal Bioparco che il giorno prima offre animazioni a tema ed ingresso gratuito ai bambini fino a 12 anni in occasione dei festeggiamenti del Centenario del Giardino Zoologico, al canile comunale Muratela che per la Cagnolata dell’Epifania ospiterà una Tombolata speciale che sostituisce ai numeri i nomi dei 90 ospiti del canile in cerca di adozione.

All’Auditorium Parco della Musica clown, giocolieri, artisti di strada, letture ad alta voce e laboratori didattici saranno dedicati alla festa dei bambini, mentre Una Befana per tutti, dedicherà ad altrettante attività un intero villaggio in Piazza Capecelatro.

Più intriganti, avventurosi e scientifici saranno i programmi dei laboratori per ragazzi offerti il 6 gennaio dal Museo di Zoologia e da Tecnotown, dove alle ore 16.30 il professor Salvatore Rino Milone guiderà i suoi giovani apprendisti scienziati in un fantastico viaggio attorno alla Fisica del volo della Befana.

A Explora. Il museo dei bambini fino al 9 gennaio si potrà approfittare del laboratorio per costruire una scopa magica della befana con materiale di riciclo, mentre la Casina di Raffaello di Villa Borghese organizzerà una Festa dell’Epifania con spettacoli e laboratori di magia, giocoleria, artisti di strada, truccabimbi, giochi di strada della tradizione e tanti palloncini, zucchero filato e pop-corn.

Per i piccoli immigrati meno fortunati che vivono nella capitale "La Befana Della Gioia" atterrerà per la quindicesima volta in città con La Scuola di Pace di Roma e la raccolta dei giocattoli che saranno distribuiti ai bambini, mentre a consegnare gadget e regali ai piccoli ricoverati nella Clinica Pediatrica del Policlinico Umberto I ci penserà il Corpo Forestale dello Stato, gli Atleti di vari Gruppi Sportivi, il Gruppo Cinofili e Radio Radio, accompagnati da Silvano, l'aquilotto-mascotte in divisa della Forestale.

La Befana atterrerà anche a teatro, dal Mongiovino dove il 4, 5 e 6 gennaio alle 16.30 andrà in scena "Quest'anno i regali chi li porta? Babbo Natale? La Befana? O il Grande Gigante Gentile?" della compagnia delle Marionette degli Accettella, e "La Befana e il Vagabondo", ad Una Favola piccola piccola seguita dalla Festa della Befana al Teatro Verde.

La prossima segnalazione sarà dedicata alla Befana dei grandi, ovviamente se nel frattempo il vostro radar avvista qualche cosa che è sfuggito al mio, befane sospette o oggetti non identificato all'orizzonte, potete segnalarlo come al solito nei suggerimenti via mail (suggerimenti@06blog.it) o direttamente nei commenti.

  • shares
  • Mail