Dall'AMA arriva il "CeNerone" per aiutare i fumatori a rispettare l'ambiente

Mozziconi di sigarette

Lo 'spettacolo' che offre la foto non è dei migliori e, proprio per sensibilizzare i cittadini sui danni arrecati all’ambiente dai mozziconi di sigaretta abbandonati in terra, l'AMA ha deciso di dare il via al progetto sperimentale “CeNerone”. In due strade ad altissima densità commerciale della città, via Ugo Ojetti nel quartiere Talenti e viale Europa all’EUR, saranno posizionati, nelle giornate tra il 18 e il 23 dicembre, 165 contenitori per cicche di sigaretta in prossimità di altrettante attività commerciali.

Il "CeNerone" è stato realizzato con cartone e alluminio riciclati, verrà affidato in comodato d’uso agli esercenti coinvolti (105 in viale Europa e 60 in via Ugo Ojetti), che si occuperanno di custodirlo e gestirne la vuotatura. Istallati anche dei gazebo presso i quali verrà distribuito del materiale informativo sulla raccolta differenziata dei rifiuti e dove verrà distribuito gratuitamente anche il “Mozzichino”, un posacenere portatile, poco più grande di un accendino, per contribuire al rispetto per l’ambiente.

Certo l'AMA potrebbe impegnare meglio e diversamente le sue risorse, visto lo stato di degrado in cui versano in particolare alcune zone della Capitale e - piuttosto che concentrarsi sul materiale informativo (che è sempre stampato su carta e certo ha un'incidenza ambientale) - la difficile e controversa gestione della raccolta differenziata. (Buone) idee che distolgono l'attenzione da problemi più urgenti? A voi la risposta.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: