Capodanno a Roma 2011: Trasgressivo & Ironico tra Kamasutra, Burlesque e Sorprese in Maschera

New Year 2010 Fireworks_Eustaquio Santimano

In un periodo in cui si preferirebbero gli avvistamenti di fuochi fatui, creduti nell'antichità la manifestazione dell'anima, a quelli veri che infuriano in strada, per le catarsi pirotecniche di Capodanno non saranno pochi a scegliere trasgressioni più ironiche, che non lesinano sorprese in Maschera, Burlesque e Kamasutra.

Dell’antico testo sancrito sull'amore conosciuto come Kāma Sūtra, Muccassasina prenderà in prestito le manifestazioni più trasgressive per i festeggiamenti della notte più lunga dell’anno al Qube, sostituendo lo stress con gli strass, e i patemi d’animo con musica, show e 4 dancefloor, in una nottata Kamasutra che “Inizia il nuovo anno nella giusta posizione”.

L’istinto ludico e la voglia di giocare con ruoli e abiti, saranno i protagonisti del Rome New Year's Party Masquerade del Micca Club, tra Live con Tony Borlotti e i Suoi Flauers, Djset con Alessandro Casella, Luzy L, Misterstereo 8, DandywOlly, 20's to 70's grooves e Burlesque a sorpresa con Peggy Sue, con o senza gustosa cena della quale trovate il menù on line.

La malizia ludica e le performance sfrontatamente ironiche del Burlesque saranno protagoniste anche del Capodanno 2011 del Momo Republic, reduce da atmosfere votate alle trasgressive danze e can-can da "Moulin Rouge", capaci di infiammare anche la verve creativa di un ritrattista d'eccezione come Henry de Toulouse-Lautrec.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: