Beerland: il tempio della birra

Ecco Beerland, il "fastgood". Un luogo che nasce dall'idea di due imprenditori romani e che sta prendendo piede a Roma specie in questi ultimi tempi.

unnamed (10)


Beerland è il primo “Fast Good” cui fa da regina la birra. Nato per gli amanti del genere, offre un’ampia scelta di birre artigianali e non di provenienza internazionale.

Una sorta di tempio della birra, nel cuore di Trastevere (ma c'è anche a Fiumicino e Bracciano) con una selezione di più di 3mila birre da tutto il mondo in esposizione permanente e sempre in aggiornamento.

La proposta food di Beerland, basata su ricerca e qualità dei prodotti offerti, con menù anche da 8 euro, non è quella del classico fast food, ma è studiata per accontentare tutti i vezzi del palato: dalle contaminazioni spagnole (Bocadillo Madrileno e Churros) alla cucina vegetariana (Veggie Burger e Fried Vegetables).

E’ possibile scegliere la propria birra direttamente dal “wall of beer” con la sua esposizione sempre diversa degli ultimi arrivi e delle birre più scelte. Se si teme l’imbarazzo della scelta c'è il preparatissimo personale Beerland a seconda dei menù consiglierà ad ogni cliente il miglior accostamento in fatto di birre.

Schermata 2014-01-27 alle 11.09.17


  • shares
  • Mail