Capodanno Cinese 2014 a Roma: salutando l’anno del cavallo a Piazza del Popolo

Roma saluta l’anno del cavallo sabato 25 gennaio 2014, festeggiando il Capodanno Cinese a Piazza del Popolo, tra lanterne rosse, fuochi d'artificio, danze del Drago e del Leone, lotteria del cavallo e spettacoli folcloristici propiziatori.

Con l'arrivo del secondo novilunio dopo il solstizio d’inverno, venerdì 31 gennaio il calendario lunisolare cinese si prepara a festeggiare il Capodanno Cinese 2014, propiziando il passaggio dall’anno del serpente a quello del cavallo ( ?).

Lo spirito multiculturale della città eterna ereditato dagli avi, si prepara quindi a festeggiare un nuovo Capodanno, e un'occasione di incontro e scambio con la comunità cinese clocale, approfittando della Festa di Primavera (Chun Jie), anticipata a sabato 25 gennaio 2014, con performance folcloristiche nella Piazza del Popolo illuminata da lanterne rosse e bagnata dalla pioggia di fuochi di fuoco esplosi dal Pincio.

Capodanno Cinese 2014 Roma, l'anno del Cavallo

Una tradizione antica che si rinnova con la tradizionale danza del Drago,che arriva dalla dinastia Han (206 a.C. - 220 d.C.) con le corna di cervo, orecchie di toro, occhi di coniglio, fauci di tigre, squame di pesce e corpo di serpente, capace di camminare sulla terra, volare in aria e nuotare in mare, simbolo di autorità ed emblema dell'impero.

La danza del Leone che attraversa le strade nasce invece per scacciare e spaventare il leggendario mostro Nian, con il colore rosso che pervade ogni cosa, anche le luci delle lanterne, e i forti rumori dei fuochi artificiali.

Sabato a partire dalle ore 14.00, l’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia, con il Patrocinio di Roma Capitale (Assessorato alle Politiche Urbane e Centro Storico), con l'ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese Lu Ruiyu e il sindaco Ignazio Marino, promuovono tre ore di danze, acrobazie e canti tradizionali di buon augurio, con 100 artisti in arrivo dalla Cina, musicisti, maestri di Kung Fu e ballerini italiani, i premi della Lotteria del Cavallo ( se riuscite ad accaparrarvi i biglietti distribuiti gratuitamente), e i fuochi d'artificio, grazie all'organizzazione affidata all'agenzia romana The Gate Visible Connection, già responsabile dell'affollata edizione del 2012 in Piazza del Popolo.

capodanno cinese 2014 Roma

Festeggiamenti per propiziare l’inizio dell’anno del cavallo, con regali affidati a scatole o buste rigorosamente rosse, oppure da gustare con i sapori d'oriente di tangyuan (dolcetti di farina di riso ripieni di cioccolato, sesamo o fagioli di soia rossi), o quei piatti da cenone di capodanno cinese che trovate nei ristoranti tipici sino al 31 gennaio 2014.

Io mi sono imbattuta in quello programmato per giovedì 30 gennaio dal Dao restaurant (Viale Jonio, 328-330), dai Ravioli al vapore (astice, capesante, nero di seppia e branzino & gambero e spinaci) alle Praline, ma di sicuro Roma non lesina altre proposte (che potete sempre condividere nei commenti).

Il nuovo anno cinese inaugura anche l'apertura del per più grande Ristorante a buffet orientale cinese-mongolo-thai-giapponese, nei 1600 metri quadrati de La Dogana, in via del Porto Fluviale, 67B.

Via | Facebook - Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia

  • shares
  • Mail