Tasso invariabile, il degrado di una scuola


Mentre scriviamo la città torna a paralizzarsi, da fuori arrivano gli echi della protesta e gli slogan della contestazione (non solo) studentesca. Tutto lecito, tutto nella norma. Racconteremo presto della convulsa giornata odierna, dove appunto non ci sono solo gli studenti a manifestare.

Intanto invitiamo però anche molti giovani ribelli a chiedersi se la scuola che vorrebbero assomigli a questa. Si tratta di uno dei licei più famosi di Roma, Il Torquato Tasso. Il Ginnasio, per eccellenza. Sul sito ufficiale è curioso notare come le immagini, scelte a rappresentare la scuola e i suoi alunni, non assomiglino molto allo stato dell'edificio quale appare sulla strada, in via Sicilia.

Intanto, per essere onesti fino in a fondo, l'esempio che gli viene offerto dalla classe politica, la stessa che ordina di blindare una città per la propria sicurezza o inventa tessere del tifoso per arginare i comportamentento violento di certa popolazione, è un ottimo modello. Alla Camera ora ci sono i tafferugli, le urla, i cori e le risse. Mancano solo gli striscioni. E gli spray.




  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: