Incidenti in minicar a Roma: un anno difficile

roma E' stato sull'onda dell'emozione per alcune morti di giovanissimi, che quest'anno si è parlato - e tanto - di sicurezza delle minicar. Un problema che ci riguarda particolarmente visto che Roma, con il suo parco veicoli di cinquemila unità, è la città d'Italia che ne ha di più in assoluto. Il primo bilancio degli incidenti del 2010 è, per ora, scoraggiante.

Ce ne sono stati - nei soli primi otto mesi dell'anno - già 115. In tutto il 2009 erano stati 150. Il dato del 2010, tendenzialmente, sarà peggiore, visto che in media si attesa su circa un incidente ogni due giorni.

Il tasso di mortalità per chi si mette a bordo di queste vetture, inoltre, è superiore a quello che riguarda le macchine (2.66 contro lo 0.78 per cento). E' questo che ha spinto a interrogarsi sulla sicurezza di questi veicoli (ce ne siamo occupati) e ora è stato introdotto anche il patentino. Roma in particolare poi, sembra una città particolarmente pericolosa in questo senso, visto che la percentuale di incidentalità è parecchio superiore a quella nazionale (14.60% contro l'8% nazionale).

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: