Minicar: inizia il conto alla rovescia. Tutti pronti per la prova pratica?

Microcar Roma

Lo sapete già dal maggio scorso e la conferma è arrivata con l'entrata in vigore del nuovo Codice della Strada il 13 agosto: a partire dal 19 gennaio 2011, per guidare un ciclomotore 50 o una minicar, sarà necessario conseguire un Patentino. Boom di iscrizioni dei minorenni ai corsi. La Motorizzazione dichiara che sono praticamente raddoppiati passando da 12 mila a 22 mila (con un aumento dell’83.33%).

Perché tanta fretta? Per non farsi trovare impreparati alla nuova legge, certo, ma anche per sostenere l'esame con la formula in vigore fino a gennaio che prevede solo la prova teorica. L’articolo 116 comma 11 bis invece include un' “idonea attività di formazione" con una prova pratica di guida del ciclomotore. A questa si aggiungerà “una lezione teorica di almeno un’ora, volta all’acquisizione di elementari conoscenze sul funzionamento dei ciclomotori in caso di emergenza”.

Parliamo di prezzi. Le ore obbligatorie di lezione resteranno 12 a cui andranno aggiunte quelle di pratica che sembra dovranno essere almeno tre per raggiungere un livello minimo di sicurezza. Incremento dei costi, che se oggi sono compresi tra 120 e 200 euro, dopo il 19 gennaio dovrebbero arrivare intorno ai 250 euro. Insomma: prova pratica e lezione sul mezzo con rincaro della spesa. Ce n'è abbastanza per spaventare i minorenni alla guida. O (magari è la volta buona) responsabilizzarli un po'.

  • shares
  • Mail