Atac: le deviazioni della settimana dal 13 al 19 dicembre 2010

atac traffico

Domani la città e la mobilità capitolina, rischia la paralisi e la chiusura di molte strade in centro, a causa dell'assedio a Montecitorio di circa 50 mila manifestanti "Uniti contro la crisi" e pronti a sfiduciare il governo anche dalle piazze.

Dalle 8.40 circa, sarà chiuso al transito Corso Rinascimento e deviate le sette linee bus che lo attraversano, chiuse al traffico anche piazza Sempione e il tratto Colosseo, Fori Imperiali, piazza Venezia, mentre tutte le linee della zona sono state deviate su altri percorsi.

I bus transitano sul lungotevere con rallentamenti, sulla riva destra, sul Muro Torto, corso d'Italia e Porta Pia, viale del Castro Pretorio, mentre la circolazione è quasi bloccata sulla riva sinistra, tra ponte Palatino e ponte Risorgimento, tratto del lungotevere sul quale si è concentrato uno dei cortei.

Al momento la mobilità di questa settimana eredita anche il piano dei trasporti delle feste inaugurato il giorno dell’Immacolata, forte di navette dello shopping, e servizio bus e metro potenziato,come l’orario dei varchi Ztl.

In strada circoleranno fino al 24 dicembre ben tre shopping bus gratuiti: ‘Shopping 1’ al servizio del centro storico con capolinea a Porta Pinciana, ‘Shopping 2’ da Tor di Quinto a largo Augusto Imperatore, e ‘Shopping 3’ da via Pieve di Cadore a piazzale delle Canestre/piazzale Flaminio.

1.350 corse bus potenziano il trasporto delle feste dalle ore 10.30 alle 20.30, sulle linee 46, 70, 170, 175, 224, 492 e 810 nei giorni feriali, e sulle linee 44, 46, 60Express, 70, 80Express, 85, 87, 160, 170, 175, 224, 492 e 913 nei giorni festivi.

Potenziata nel fine settimana anche le linee A e B della metropolitana, il 18 dicembre le ferrovie Termini/Giardinetti prolungheranno l'orario di servizio sino all'1.30 di notte, mentre per le Zone a Traffico Limitato i Varchi saranno attivi da lunedì a giovedì dalle 14 alle 18, il venerdì e il sabato dalle 6.30 alle 20, e in notturna dalle 23 alle 3, la domenica dalle 14 alle 18.

Per agevolare i flussi di andata e ritorno dal mercato di Porta Portese, dal 12 dicembre, la domenica ed i giorni festivi, anche la linea bus 3 disporrà di un incremento di corse, tra le ore 11 e le 14.

Dopo la chiusura di via Statella a causa del dissesto del manto stradale, in zona Portuense i bus delle due linee 44 e 774 non raggiungono il capolinea di via Montalcini, limitando le corse all'altezza di via Ribotti, mentre in zona La Rustica, una fuga di gas ha chiuso al transito via Dameta, nel tratto compreso tra via Naide e via della Rusticasono, devindo il percorso delle linee 447 e 543, da via Pescomaggiore, proseguono per via Naide.

Da mercoledì 15 le linee bus 088 e 906 avranno invece due due nuove fermate su via del Pescaccio,qualche metro dopo il civico 8, in direzione di via Brava e di via Casal Lumbroso.

Da giovedì 16 a partire delle ore 16.00 al giorno della vigilia, ad Acilia “Il nostro Natale 2010” organizzato dall’associazione culturale la Casa dell’Artista, chiuderà al traffico via Daniele da Samarate, nel tratto compreso tra via Pietro Mazzara e via Antonio da Gaeta, facendo cambiare il percorso alle linee bus 013 e 01.

Il gelo che ha già iniziato a schiaffeggiarci, e l’emergenza neve prevista per il fine settimana, oltre a rinforzare il piano freddo del comune, hanno allertato il “piano neve” 2010 per il trasporto pubblico servito da Atac e Roma Tpl, che garantirà il servizio di bus, tram, metrò e ferrovie regionali per Viterbo, Ostia e Giardinetti.

Pronte le catene anti-neve per i bus, badili e sacchetti di sale, come i 4 mezzi spazzaneve di cui sono dotate le rimesse di Acilia, Magliana, Tor Sapienza e Portonaccio, e il monitoraggio continuo delle condizioni degli accessi alle stazioni, e delle diverse linee su ferro in stretto contatto con la Protezione Civile del Campidoglio.

Le linee di bus e tram Atac comunque in servizio nei giorni feriali saranno la 2, 3 bus, 8, 14, 19, 20 Express, 23, 30 Express, 36, 38, 44, 46, 48, 49, 64 69, 75, 85, 86, 88, 92, 98, 105, 163, 200, 201, 211, 228, 246, 247, 308, 311, 341, 360, 409, 446, 451, 490, 492, 500, 501, 504, 507, 542, 558, 628, 664, 700, 705, 707, 714, 719, 761, 765, 772, 780, 791, 904, 913 e sul litorale 04, 05, 014 e 015. 
Le linee garantite da Roma Tpl invece la 022, 036, 040, 041, 044, 053, 218, 314, 343, 437, 447, 511, 546, 702, 767, 997 e 998.

Domenica 19 dicembre a deviare il percorso dei bus saranno ancora mercati, feste di quartiere e partire dal mercato dell'antiquariato ai Parioli che chiuderà al traffico per tutto il giorno via Cimarosa, deviando la linea 360.

Dalle 8 alle 21, la festa di quartiere a Fidene chiuderà al traffico via Russolillo, piazza dei Vocazionisti e via Radicofani fino all'incrocio con via Pratovecchio, deviando le linee 235 e 334, mentre quella natalizia a Fonte Nuova chiuderà al traffico via Nomentana, tra via Brennero e via Monte Circeo, limitando il percorso dei bus della linea 337 alla rotonda di via Nomentana (altezza di via Tor Sant'Antonio) dove si sposterà il capolinea provvisorio.

I lavori di ristrutturazione e armamento di ponte Canale Primario e viadotto Canale dei Pescatori, situati lungo la linea ferroviaria della Regione Lazio Roma Lido, nella tratta Stella Polare – Castelfusano gestita dall’Atac, continuano a comportare l’interruzione del servizio ferroviario, garantito da bus navetta.

A causa dei lavori la Lido Ostia Centro - Lido Ostia Cristoforo Colombo sarà chiusa tutti i giorni, e per tutta la durata del servizio sino a metà febbraio, la tratta Acilia – Lido Centro sarà chiusa dal lunedì al venerdì dalle 21,30 a fine servizio, per un tempo previsto di due mesi (sabato e la domenica esclusi), mentre il collegamento tra Porta San Paolo e Acilia sarà regolare per tutta la durata dell’intervento.

A continuare sono anche i lavori in corso sul tratto tranviario di via Prenestina e viale Regina Margherita e le limitazioni di percorso servite da bus navetta che riguardano i tram 2, 5, 14 e 19 , prorogate dal maltempo, e protagoniste quando capita, e capita, anche di storie di tram.

Le linee 5 e 14, interessate inizialmente all’adozione dei provvedimenti dal lunedì al venerdì fino al 10 dicembre, da lunedì 13 a venerdì 17, sospenderanno il servizio alle 21.30 con le ultime partenze dalla stazione Termini alle 20.30 circa, da piazza dei Gerani e da viale Togliatti alle 21.20 circa.

Il cantiere per il rifacimento del manto stradale lungo i binari del tram in viale Regina Margherita, tra piazza Galeno e via Nomentana, andrà avanti in notturna, dal lunedì al venerdì, con bus navetta in funzione sulle linee tramviarie 2 e 19, dopo l’ultimo tram della linea 2 alle 20.10 da via Flaminia e alle 20.40 da piazza Mancini, e dopo quelli della line 19 alle 19.44 da piazza Risorgimento e alle 19.50 da piazza dei Gerani.

Fino al 31 dicembre 2010 proseguono anche i lavori della nuova Stazione Tiburtina, con la chiusura della rampa di uscita dalla Tangenziale Est sul piazzale della stessa stazione, direzione Foro Italico.

  • shares
  • Mail