Roma Città Natale 2010

Roma_Città_Natale_2010-2011

Dopo lo spaventoso episodio di guerriglia urbana di ieri, spinto ben oltre i timori più foschi, sotto gli occhi di una folla spaventata e gli obiettivi del nostro rondone o Stefano Corso tra i tanti, parlare di "ROMA CITTÀ NATALE. UNA FESTA UNICA AL MONDO", illuminata dalla luce della cultura, della fratellanza e dell'intrattenimento fa un po’ sorridere, ma con questo slogan e 30 km di strade illuminate in tutti i Municipi, parte il Primo Natale di Roma Capitale.

Avendo in parte già segnalato molti degli eventi pubblici e privati e delle iniziative sponsorizzate dall’iniziativa, per Natale e Capodanno, dal Piano della Mobilità al tour dei presepi, dalle iniziative solidali a quelle dedicati ai bambini, dagli appuntamenti teatrali a quelli musicali, passando per all’eclettico Natale all'Auditorium, potete considerare questa segnalazione come un riassunto o un ripasso che rimanda con un click a tutte le nostre segnalazioni più approfondite.

A questo posso però aggiungere gli orari dei musei del SISTEMA MUSEI CIVICI, che resteranno aperti eccezionalmente lunedì 27 dicembre 2010 e lunedì 3 gennaio 2011, purtroppo con il consueto orario e la stessa tariffazione. Orario ridotto dalle 9 alle 14 per venerdì 24 e venerdì 31 dicembre, le 13.30 per il Museo Pietro Canonica e la Villa di Massenzio, mentre MACRO Testaccio e La Pelanda resteranno proprio chiusi, come tutti i Musei Civici, sabato 25 dicembre e sabato 1° gennaio.

L'Ara Pacis sarà di nuovo A Colori il 26 e il 30 dicembre, il 2 e il 6 gennaio, dalle 20.00 alle 23.00 (ultimo ingresso alle ore 22.00), mentre la campagna di raccolta fondi Biblioteche solidali, promuoverà la vendita del Calendario delle Biblioteche 2011, incontri nelle diverse sezioni delle Biblioteche in carcere di Rebibbia e Regina Coeli, e oltre 80 letture ed eventi, tra brindisi e tombolate, nelle 29 Biblioteche della città.

  • shares
  • Mail