Natale a Roma 2010: gratuito in piazza con le magie di “Toccata & Fuga Vacanze Romane”

Toccata_&_Fuga _Vacanze_Romane_Magie_di_Natale_2010 Nell’aria ma anche in strada, il Natale a Roma è arrivato carico di luci, addobbi e iniziative di ogni genere, mentre la nuova edizione di “Toccata e Fuga Vacanze Romane” ha portato le Magie di Natale 2010 nelle piazze della città con la sua kermesse itinerante di musica, canto e ballo.

Granata e Oci chornie, Verdi e Rossini, Bizet e Puccini, il giorno dell'Immacolata hanno riempito piazza del Popolo di palpitante emozione e vibranti note, esibizioni canore e di danza, ma lo spettacolo è appena iniziato e ha in serbo tante sorprese ed esibizioni rigorosamente gratuite per tutti.

Se il tempo ci assiste e continuerà ad essere così sereno e mite, i prossimi lunedì 13, 20 e 27 dicembre 2010, e poi lunedì 3 gennaio 2011, oltre a belle passeggiate per le vie del centro, spettacoli godibili e molto suggestivi saranno in scena a piazza di Spagna.

A partire dalle ore 18 la piazza ospiterà le performance del maestro Sergio La Stella al pianoforte, l’ormai consolidato quartetto, composto da Fabio Andreotti (tenore), Olga Adamovich (soprano), Irene Bottaro (mezzosoprano) e Cesidio Iacobone (basso), protagonista di uno spettacolo ispirato alle atmosfere natalizie, insieme al balletto ispirato al musical americano del coreografo Manuel Paruccini.

Lunedì 27 dicembre sarà dedicato agli Auguri per l'anno nuovo con il concerto "Omaggio ai tre tenori" Pavarotti, Domingo e Carreras, roba da drizzare i peli delle braccia che consiglio di non perdere, il Vicesindaco di Roma con l’occasione farà anche gli auguri ai turisti, ma spero che la cosa non interferisca troppo con l’atmosfera dello spettacolo, emozionante anche se non siete appassionati di musica lirica.

  • shares
  • Mail