Immacolata a Roma: una giornata di festa tra visite, concerti, spettacoli, saloni artigianali e negozi aperti

big_12dicembre_01

Oltre al Colosseo e Musei Civici Gratis per i "romani" certificati, e il Campidoglio aperto al pubblico con giochi in piazza, il giorno dell'Immacolata sarà prodigo di iniziative culturali e artistiche gratuite per tutti.

Sarà ancora l'amministrazione di Roma Capitale a spalancare il portone della Basilica di Santa Maria in Aracoeli per il Concerto dell'Immacolata Concezione, con musiche di Mozart, Piazzolla, Vivaldi, Rossini e Verdi eseguite dall'Orchestra Barocca "Marco Dall'Aquila" diretta da Marco Sipari Di Pescasseroli, e affiancata dal Coro Giuseppe Verdi, il Coro di voci bianche dell'Arcum e il Coro della Cappella.

Tra vicoli e palazzi suggestivamente illuminati, parte anche l’itinerario a tappe con installazioni d'arte e videoproiezioni del «Invicolo Xmas», che attraverserà Piazza Pasquino, via del Governo vecchio, via dei Banchi nuovi e dei Banchi vecchi, fino a Piazza Canodiferro.

Dalla «Spider Mama Rome» del francese Pascal Lievre a Piazza dell'oro, all'opera del finlandese Charles Sandison sulla facciata di Palazzo Spada, da «When in Rome» degli artisti di Fabrica sulla facciata dell'Accademia di Costume e di Moda in via della Rondinella, all'installazione «I1 mazzolin di Fiori» di Andrea Solvetti in Piazza dell'orologio, il tutto affiancato dalle installazioni-abito di luce di Tudini & Fantinuoli.

Alle 17.00 in piazza del Popolo si inaugura anche l'edizione natalizia della kermesse itinerante “Toccata e Fuga Vacanze romane” aperta da giocolieri, trampolieri e clown, che ritorna ad animare le piazze capitoline con performance musicali, di canto e ballo monto suggestive e rigorosamente gratuite.

Il Natale all'Auditorium e la Serra ospiteranno invece fino al 9 gennaio Art Forum e il "piccolo salone dell'artigianalità d'eccellenza" dedicato a oggetti di design a tiratura limitata che coniugano creatività e qualità a prezzi contenuti, insieme alle mostre di carattere artistico e culturale degli abiti-installazione realizzati dagli studenti dell'Accademia di Costume e Moda, le fotografie di Tamara Triffez e Monite De Marinis, i quadri di Vióletta Carpino.

Chi non è interessato al 'programma artistico-culturale', potrà anche approfittare del tour dello shopping assicurato da tutti (o quasi) i negozi, botteghe, centri commerciali e outlet aperti della città, e dalle Navette di Natale gratuite per arrivarci.

In alternativa si potrà approfittare del mercato del baratto della Festa della Sostenibilità o del mercato di prodotti biologici, dell'artigianato e del riuso ospitato dall'ex scuola Guido Baccelli (Trullo) in via Orciano Pisano 3, per la Giornata del Consumo Critico, organizzata dal G.A.P. BIO XV e sostenuta dal Gruppo Locale di Greenpeace Roma.

Foto | 06 zoom

  • shares
  • Mail