Atac, metro B: cellulare si può usare su tutta la linea, anche solo per segnalare guasti

La Linea B della metropolitana completa la copertura di rete GSM e Umts/Hspa, consentendo di restare connessi e telefonare su tutta la linea, un servizio che di sicuro agevola la comunicazione di guasti e disservizi continui sulla tratta Atac.

Prima potevi imbattersi in gente costantemente connessa alla rete con cellulari di vecchia e nuova generazione, iPhade e computer portatili, solo sulla linea A della metropolitana di Roma, e qualche tratto della Linea B, ma da oggi, la cosa si estende a tutta la rete.

Nella giornata impreziosita con l'ennesimo problema tecnico sulla Linea B1, ferma per ore e sostituita da bus navetta, e i soliti rallentamenti su tutta la linea B, Atac comunica il completamento della copertura di rete GSM e Umts/Hspa sull'intero tratto Rebibbia - Laurentina, per

"facilitare e rendere più agevole e confortevole l'utilizzo dei mezzi pubblici e i servizi offerti alla clientela".

Peccato che il servizio di trasporto pubblico Atac in generale, e della Linea B della metropolitana in particolare, non sia capillare ed efficiente come quelli di comunicazione, che se non altro, consentiranno a chi resta fermo nei vagoni, di avvertire per tempo chi aspetta il convoglio in ritardo sulla banchina.

Foto | 06blog

  • shares
  • Mail