Roma Solidale: in strada, sul palco, in campo, con Totti, atleti e Vip

Michelangelo's_Pieta_5450_cut_out_black

A Natale siamo tutti più buoni? È molto probabile di no, e magari non siamo neanche la capitale della solidarietà, ma è indubbio che in questo periodo le iniziative per aiutare il prossimo e fare beneficenza non mancano, dai mercatini al panettone solidale, dal presepe allo spettacolo teatrale, dallo sport ai concerti, senza dimenticare i programmi di assistenza.

Questa sera alle 21.00, Roberta Capua e Fabrizio Frizzi, Massimo Bagnato, Simone Cristicchi, Dado, Teresa De Sio, Antonio Giuliani, Kledi Kadiu e molti altri, saliranno sul palco del Gran Teatro per l’appuntamento con il Merry Christmas Peter Pan 2010 che continuerà a sovvenzione le attività delle Case di Peter Pan.

Lunedì 13 dicembre al Palalottomatica Roma scende in campo letteralmente, con i campioni di calcio e basket dell’AS Roma, SS Lazio e della Virtus Roma, per raccogliere fondi per il Programma Alimentare Mondiale WFP, che ogni anno provvede ai pasti di circa 20 milioni di bambini nei paesi in via di sviluppo.

A giocare tutti insieme, in squadre miste di calciatori/cestisti, saranno Totti e De Rossi con Rocchi, Floccari e Gigli contro Dias, Hernanes, Vucinic, Pizarro e Washington, mentre ogni biglietto dal costo minimo di 5 euro corrisponderà ad un pasto per 25 bambini.

Giovedì 16 dicembre alle 20.30 a scendere in campo allo Stadio Flaminio, sarà invece la Nazionale Cantanti, il Grande Fratello Team e la Mediaset Stars con il torneo di calcio “Mediafriends Cup” per raccogliere fondi destinati all’AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma), insieme all’AIEOP (Associazione Italiana Ematologia ed Oncologia Pediatrica).

A partire dal giorno dell’Immacolata, in concomitanza con il Piano Freddo del Comune, le Acli di Roma porteranno coperte, bevande calde e teatro di strada ai senza fissa dimora, nelle zone Stazione Trastevere - Ostiense, San Lorenzo - Termini, Centro storico - Piazza Navona.

Tra le iniziative per il Natale promosse dall'amministrazione capitolina c'è la campagna di solidarietà "Progetto Bambini", organizzata dall'Unitalsi per raccogliere fondi a sostegno delle strutture di accoglienza per le famiglie di bambini ricoverati negli ospedali Roma, campagna alla quale si può aderire fino al 18 dicembre donando 2 euro con un sms al 45509 (da cellulari Tim, Vodafone, Wind, 3), e Roma Insieme con 10 pulmini itineranti e l'aiuto di volontari, parrocchie, enti di assistenza e case famiglia, che raccoglieranno generi alimentari, vestiario e giocattoli, destinati ai bambini e alle persone bisognose.

Il Natale di solidarietà del primo Natale di Roma Capitale distribuirà anche 150 kg pasta, 60 Kg farina, 60 Kg zucchero, 10 kg di caffé, 50 litri d'olio, 100 kg di pelati e 30 kg biscotti e dolci vari, a 50 parrocchie della periferia romana, al punto famiglia ACLI di Garbatella e al Banco di Solidarietà, che sostengono le famiglie in difficoltà, al Centro Astalli che presta assistenza ai rifugiati, e a numerose case famiglia che accolgono i minori.

Foto | Wikimedia

  • shares
  • Mail