Nubifragio allaga Roma e abbatte alberi

Il violento nubifragio con tromba d'aria che sin dal mattino ha colpito Roma, sta allagando strade e abbattendo alberi in diverse zone della città. Allerta per tutta la giornata.

Dalle prima ore di questa mattina la pioggia battente ha già allagato strade, mentre all'altezza del km 12 di via di Boccea, la tromba d'aria che si è abbattuta sul quartiere Montesacro, ha gettato un albero sulla strada costringendo i vigili urbani ad istituire il senso unico alternato.

Un altro albero è caduto anche su via del Canale della Lingua all'Infernetto, mentre in via di Collatina, all'altezza del sottopasso con via Longoni, si segnalano allagamenti, che deviano il percorso delle linee bus 314 e 543 su via di Tor Sapienza, via Prenestina e via Longoni.

Sei alberi tra Ostia e Casal Palocco, in via Mar dei Coralli e in via Epaminonda chiude anche la strada per rimuoverli, mentre in via Luigi Capuana ( zona Talenti) la Protezione Civil ha dovuto abbattere un pino alto circa 30 metri.

Allagamenti anche su via Polense a nel quartiere de La Rustica, l’uscita del Gra tra via Russolo e via Noale, il lungomare e la via Cristoforo Colombo, ma continua a piovere e l'Allerta si estende a tutta la giornata.

Stessa cosa a Riano, vicino Roma, dove una tromba d'aria ha spazzato via alberi e antenne delle aziende di telecomunicazione, mentre continuano le chiamate ai vigili urbani e ai pompieri. Resta alto anche il rischio di criticità idrogeologica nel Bacino del Liri.

Via | RondoneR

  • shares
  • Mail