Traffico a Roma: diminuiscono le infrazioni, in aumento le doppie file

4novembre

Cosa c'è da aggiungere sull'argomento 'doppie file a Roma'? Niente, visto che con la nostra seguitissima rubrica Bacarozzo de Fero ve ne diamo spessissimo degli esempi lampanti, in fotografia (la foto di copertina è una di quelle 'in nomination'). Niente, visto che ormai - si sa - pure i ristoranti a Roma ti offrono il servizio 'doppia fila' (il cameriere che si prende il tuo numero di targa e quando c'è da spostare la macchina ti avvisa con discrezione, mediando fra te e le urla dell'automobista bloccato, di fuori).

E i dati forniti dai vigili di Roma in quest'ultimo week end confermano la tendenza: sono raddoppiate le infrazioni per sosta in doppia fila, negli ultimi giorni, specialmente in centro storico. Siamo passati infatti a quasi il 300% in più di multe, rispetto all'inizio della rilevazione, due settimane fa. Eppure le multe elevate per le altre infrazioni sono in diminuzione: da 615 a 504, nella sola area 'calda' Tritone-Barberini-via Veneto.

Sarà il traffico dei primi acquisti di Natale (e non vogliamo immaginare cosa succederà nei prossimi week end) ma quello che fotografano i dati dei vigili ci parla di uno scenario da giungla: aumentano le infrazioni di carico e scarico merci in aree non consentite, e le occupazioni abusive di strisce pedonali da parte di mezzi in sosta. Sopravviveveremo, fino al 6 gennaio?

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: