"Roma Sound": una settimana di concerti a Roma dall' 29 novembre al 5 dicembre

"Roma Sound": una settimana di concerti a Roma dall' 29 novembre al 5 dicembre

Nuovo appuntamento di RomaSound: la guida di 06blog alla settimana di musica dal vivo. Una selezione dei migliori appuntamenti per ascoltare band e artisti rigorosamente live nei principali club e locali della Capitale. Eventi, festival e concerti: con RomaSound cercheremo di darvi una mappa dei suoni della città, l’itinerario di un percorso musicale lungo sette giorni.

M.I.A. in concerto a RomaFacile evidenziare quale sarà l'evento musicale dei prossimi giorni a Roma: il prossimo 3 dicembre 2010, all'Atlantico Live in viale Dell’Oceano Atlantico 271 arriva M.I.A. La produttrice, musicista, cantante, fashion designer, visual artist, e attivista sarà in Italia con due date (la prima il 2 dicembre a Milano) e presenterà il nuovo album il nuovo album "/\/\ /\ Y /\" (MAYA). Ad aprire il concerto, l'incredibile duo grime Sleigh Bells. Derek E. Miller e Alexis Krauss sono una delle realtà migliori del noise pop in arrivo da New York. Biglietto 30 euro (più diritti di prevendita), il concerto inizia alle 20 e 30.

Baustelle

'Stasera, lunedì 29 novembre, un nome che divide fortemente fan e critici, ma rimane una delle cose più interessanti uscite in Italia negli ultimi anni: all'Auditorium Parco della Musica, Vasco Brondi ovvero Le Luci della Centrale Elettrica arriva a Roma per presentare il suo nuovo album "Per ora noi la chiameremo felicità". Ingresso in Sala Petrassi alle ore 21, biglietto 16 euro (dichiarato sold-out, ma come sempre quando si tratta dell'Auditorium, conviene recarsi sul posto in anticipo per sperare in qualche ingresso dell'ultimo minuto).

Tre live imperdibili (tirate a sorte: difficile decidere) domani martedì 30 novembre. Al Circolo degli Artisti arriva l'elettronica pop e psichedelica di Caribou, la band canadese di Dan Snaith, autore di "Swim": uno dei dischi migliori dell'anno. Biglietto di ingresso a 16 euro, il concerto inizia alle 21. All'Atlantico Live, vera e propria parata di stelle dell'hip hop con il live di MethodMan, Redman, Inspectah Dek e Mathematicks. Ingresso ore 21, biglietto 26 euro. Terzo appuntamento con un nume tutelare della canzone d'autore italiana: Paolo Conte presenta il suo nuovo "Nelson" con una serie di date dal 30 novembre al 4 dicembre all'Auditorium della Conciliazione. Biglietti dai 35 ai 70 euro (secondo il posto), inizio concerti alle ore 21.

Mercoledì 1 dicembre altra serata fitta di eventi. I Baustelle, in occasione della reissue per il decennale del loro "Sussidiario illustrato della giovinezza", arrivano all'Atlantico Live con il "Tour del Sussidiario" durante il quale suoneranno per intero il loro primo, folgorante esordio. Biglietti 20 euro (+ d.p.). All'INIT le visioni post-punk, psichedeliche e pop dei Clinic. La band di Liverpool suona alle 21 e 30. Il biglietto è a 16 euro. Al Circolo degli Artisti un altro nome molto atteso: il californiano Wavves presenta il suo “King of the Beach” (altro disco di questo 2010). In apertura l'ottimo '60s pop shoegaze delle Frankie Rose and the Outs. Biglietto 14 euro (ridotto per under 26 e universitari a 12 euro).

Giovedì 2 dicembre
è la serata in cui riabbracceremo - finalmente - i Massimo Volume: una delle formazioni più importanti del panorama indipendente italiano, tornati quest'anno con l'eccellente album "Cattive Abitudini". Saranno sul palco del Circolo degli Artisti alle ore 21. In apertura i Bachi da Pietra: un'altra formazione da tenere decisamente sott'occhio. Biglietto di ingresso 13 euro. Altro evento imperdibile, un nume tutelare dell'elettronica e della sperimentazione tout-court come Laurie Anderson sarà all'Auditorium Parco della Musica per la rassegna "Santa Cecilia It's Wonderful", con il suo spettacolo "Delusion". Biglietti con prezzi dai 17 ai 42 euro. All'Atlantico Live, l'hard rock di ispirazione '70s degli Alter Bridge (ex-membri dei Creed).

Chi non sarà a vedere M.I.A., venerdì 3 dicembre ha comunque tre validissime alternative. Il dj set dei Klaxons al Brancaleone (dalle ore 23 con ingresso a 10 euro), la psichedelia noise degli A Place to Bury Strangers al Blackout Rock Club (ingresso 15 euro) e "Duemiladieci Work in Progress" tour di Lucio Dalla e Francesco De Gregori al Gran Teatro (qui per le prevendite).

Sabato 4 dicembre, L-Ektrica presenta l'electropop nervoso e coinvolgente degli irlandesi Two Door Cinema Club allo Spazio Novecento. All'Atlantico Live l'unica data italiana per il tour di Busta Rhymes feat. Spliff Star della Flipmode Squad. In apertura il meglio dell'hip hop romano con Colle Der Fomento, Gente de Borgata e Brokenspeakers. Ingresso ore 21, biglietto 25 euro. All'Auditorium Parco della Musica, il jazz-funk degli Incognito. I pionieri dell'Acid Jazz tornano per presentare il loro ultimo album “Transastlantic RPM”. Ore 21 in Sala Sinopoli, biglietto posto unico a 28 euro.

Domenica 5 dicembre la settimana si conclude con Michael Gira e i suoi Swans che tornano insieme e approdano al Circolo degli Artisti per un concerto a base di post-punk e noise. In apertura il folk di James Blackshaw. Biglietto 22 euro, inizio concerto alle 21 e 30. Altra data amarcord per un altro gruppo storico come i Deftones che tornano all'Atlantico Live per un concerto attesissimo. In apertura l'alt-metal dei Coheed and Cambria. Ingresso alle ore 20, biglietto 30 euro (+ d.p.).

  • shares
  • Mail