Arriva NegOziando Roma, la guida allo shopping di qualità tra laboratori artigianali e boutique indipendenti

Atelier di moda indipendente e laboratori artigianali di abiti vintage. Piccole librerie o videoteche dove cercare testi e film particolari e rarità. Angoli di prelibatezza dove assaggiare tè aromatizzati o cioccolatini tradizionali. Negozi di mobili cinesi antichi o di modernariato. Sono solo alcuni degli esempi degli oltre 500 negozi dislocati in dodici diversi quadranti della città recensiti nella nuova guida NegOziando, una nuova pubblicazione che segnala, a residenti e visitatori, molti indirizzi in cui trovare proposte di qualità, atmosfere e persone piacevoli.

La guida, la prima di una collana dedicata ai negozi delle principali città italiane, copre diversi settori e varie categorie merceologiche: si va da moda e accessori a casa e design, da bellezza e benessere a prelibatezze, fino a libri & co. Il tutto con mappe, giudizi dei redattori e voto finale. I criteri di giudizio a cui sono stati sottoposti gli esercizi commerciali sono l’offerta dei prodotti, in termini di originalità, lo spazio del negozio, inteso come architettura e allestimento, e l’atmosfera “umana” offerta da chi vi lavora.

Tante le zone interessate dalle ricerche degli autori di questa piccola ed interessante guida: dal Pigneto, con i suo negozi di gioielleria artigianale ed i suoi ristoranti, a Monti, patria delle boutique di moda indipendente, fino a centro storico (dove però sono state scarate a propri le grandi griffe), San Lorenzo, Prati, Triesete, Parioli, San Giovanni, Trastevere e Testaccio. Tutti i negozi recensiti sono stati visitati a sorpresa dai redattori di NegOziando. La guida è in vendita a 10 euro, tutto su carta riciclata.

  • shares
  • Mail