Capodanno 2014 ai Fori Imperiali di Roma: Radiolaser

L'orizzonte del 2014 è ancora vago, ma per propiziare il Capodanno Roma non ha lesinato effetti speciali con tanto di RadioLaser ai Fori Imperiali.

Capodanno Laser ai Fori Imperiali di Roma

Lampi blu sulla città eterna e i suoi angoli più antichi e misteriosi, per ridisegnare lo skyline della capitale moderna, ridefinendo il confine tra il vecchio e il nuovo, con una coreografia di raggi laser e prospettive inedite sulle superfici secolari.

Capodanno Laser ai Fori Imperiali di Roma

Nuove prospettive sul Foro di Cesare e i Mercati di Traiano, il Tempio di Saturno e quei Fori Imperiali in via di restauro e pedonalizzazione, rivisitati da laserpoesia ispirata dall'antica saggezza degli Haiku giapponesi, mandala colorati e il countdown degli ultimi attimi del 2013 scandito sul Colosseo transennato.

Capodanno Laser ai Fori Imperiali di Roma

Uno spettacolo per gli occhi, che ha aperto e chiuso la nottata di Capodanno a cavallo tra il 31 dicembre 2013 e il 1 gennaio 2014, tra la musica e gli spettacoli ospitati tra piazza Venezia e largo Corrado Ricci, sin sotto al Colosseo, ben visibile a romani e turisti, di certo anche a qualche disco volante di passaggio, mentre la traccia musicale in sincronia con il movimento dei laser era online su Radio Popolare.

Capodanno Laser ai Fori Imperiali di Roma

Il Radiolaser nato da un'idea di Diego Labonia, in collaborazione grafica con Simone Palma, il programmatore laser Martin Gabco, ed Elisa Menchicchi come assistente alla regia.

Le foto che state guardando condivise sul facebook di Labonia, sono solo una piccola anteprima offerta dalle prove della scenografia laser, tutto il resto è qui.

Via | Facebook

  • shares
  • Mail