"Roma Sound": una settimana di concerti a Roma dall' 22 al 28 novembre

Romasound 22 - 28 novembre

Nuovo appuntamento di RomaSound: la guida di 06blog alla settimana di musica dal vivo. Una selezione dei migliori appuntamenti per ascoltare band e artisti rigorosamente live nei principali club e locali della Capitale. Eventi, festival e concerti: con RomaSound cercheremo di darvi una mappa dei suoni della città, l’itinerario di un percorso musicale lungo sette giorni.

Enrico RavaHa chiamato a raccolta il PMJL (Parco della Musica Jazz Lab): un ensemble di giovani musicisti tra i più rappresentativi delle ultime leve formando un collettivo stabile e dinamico, in grado, di reggere il confronto con i big della scena internazionale. Parliamo del grandissimo trombettista Enrico Rava che sarà in concerto all'Auditorium Parco della Musica il prossimo venerdì 26 novembre. Ingresso posto unico a 15 euro. Sempre all'Auditorium ma la sera successiva - sabato 27 novembre - arriva la bossa jazz ispirata alla musica italiana degli anni sessanta e settanta di Nicola Conte. Atmosfere raffinate miste ai suoni della club culture. Ingresso 5 euro.

The Pains of Being Pure at Heart

La settimana inizia bene per gli amanti dei suoni nuovi e dei nomi più in vista su riviste e siti. Al Circolo degli Artisti, 'stasera lunedì 22 novembre arrivano i Wild Nothing di Jack Tatum: il suo album è stato votato uno dei migliori di questo 2010 dai 'music editors' di Amazon e dai recensori di Pitchfork. Inizio concerti ore 21 e 30, ingresso 5 euro. Sempre 'stasera, sonorità elettroniche e suggestive con Drekka al Fanfulla 101 (ingresso con tessera).

Domani martedì 23 novembre, imperdibile serata al Brancaleone: in apertura Congorock il giovane produttore e dj electro, famoso per le collaborazioni con i Bloody Beetroots e l'etichetta newyorkese di A-Trak. A seguire, il live di Mark Ronson, il geniale produttore e remixer. Inizio ore 22, tutto a ingresso gratuito.

Mercoledì 24 novembre invece è la volta dell'indiepop con venature wave dei Pains of Being Pure at Heart al Circolo degli Artisti. Ingresso 16 euro, inizio concerto ore 21 e 30 (in coproduzione con FSNCPS Live Experience). All'Auditorium Parco della Musica, il concerto di Stefano Bollani. Presentazioni superflue per il suo talento pianistico. Biglietti con prezzi dai 20 ai 25 euro.

Giovedì 25 novembre al Brancaleone serata doppia in console per Bunna degli Africa Unite con la sua selezione reggae, ska e rocksteady insieme a Cato, chitarrista dei Bluebeaters, che farà ballare il dancefloor con sonorità soul, funk e rhythm’n'blues. Al Circolo degli Artisti, il mondo provocatorio della rassegna Anomalox - Test teatrali non convenzionali, con il dj-set electroclash di Drums of Death. Inizio spettacolo ore 21, ingresso 5 euro.

Venerdì 26 novembre, oltre al live già segnalato in apertura di Enrico Rava, l' RnB - rockabilly di Lil Gizelle che sarà accompagnata eccezionalmente dai romani Funkallisto sempre al Circolo degli Artisti con ingresso a 6 euro. All'ex-Mattatoio, per la quarta edizione della rassegna "Cose" arriva il Chicago Underground Duo: jazz, improvvisazione e sperimentazione. All'INIT, attesissimo il neofolk psichedelico degli Woven Hand. Ingresso alle 21 e 30, biglietto 15 euro.

Sabato 27 novembre torna il live incendiario del power duo Bud Spencer Blues Explosion in collaborazione con Saturnino e Alessio Bertallot. Un progetto iniziato lo scorso 23 gennaio all'Auditorium Parco della Musica, all’interno della rassegna “Generazione X”. Tornano a proporcelo durante la serata del sabato al Circolo degli Artisti. Ingresso 10 euro e inizio concerto alle ore 22. A seguire, come ogni sabato, la selezione di Screamadelica. Alla Casa del Jazz arriva invece il collettivo Chocolate Genius Inc. capitanato da Marc Anthony Thompson: talentuoso e geniale cantante polistrumentista, che porterà il suo R&B in concerto dalle ore 21 (ingresso 10 euro). Al Brancaleone un evento assoluto per gli amanti di dark e new wave: Peter Hook, fondatore e bassista dei Joy Division (e poi dei New Order), esegue integralmente dal vivo il loro primo album "Unknown Pleasures". In apertura i Confield e a seguire il dj set dei Soft Punks. Inizio ore 22.

La settimana si conclude domenica 28 novembre con il post rock cantautorale dei Joan of Arc all'INIT. I fratelli Kinsella e il resto della band, saliranno sul palco alle ore 21 e 30 - ingresso 10 euro. Al Circolo degli Artisti invece serata brasiliana con le suggestioni della roda de samba dai Cacique de Roma all'interno di Radio Fandango e del consueto appuntamento con l'aperitivo Zinzer.

  • shares
  • Mail