Natale a Roma 2010: Quanto, Dove e Come spenderemo?

luscious chocolate cupcakes_seelensturm

Che effetti avrà la crisi su questo Natale? Quanto, come e dove spenderemo i nostri pochi soldini? Secondo le stime dell’Associazione per la difesa e l'orientamento dei consumatori Adoc nel 2010 le famiglie spenderanno un 4% in più del 2009 per i regali, con una spesa media di 350 euro, mentre il 15% dei regali sarà frutto di baratto, riciclo e recupero dell’usato.

Da Adoc emergono preferenze per prodotti alimentari, hi-tech, per la salute e il benessere, oltre a profumi e gioielli, dvd e libri, preferenze che la fascia di prezzo più gettonata per un singolo regalo tra i 20 e i 40 euro soddisfa con qualche difficoltà, soprattutto se la scelta cade su telefonia, videogiochi, prodotti tecnologici, anche se gli acquisti propendono per negozi online (+3%) e mercatini (+2%).

Lasciando quindi da parte le stime e i numeri che lasciano il tempo che trovano, tra piccole contraddizioni e facili ovvietà, l’unico modo per sapere davvero come, dove e quanto spenderemo per questo Natale è la nostra esperienza personale. La mia è facile da dedurre dalle segnalazioni: riciclo creativo, baratto, cibo e tanta, tanta fantasia per supplire a risorse magroline. La vostra?

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail