La Tana della Lupa: Natale con i tuoi tifosi

La Roma travolge il Catania e chiude l'anno con una grande prima parte di stagione. Imbattuta. Ed unica anti-juve.


Tutto bene quel finisce Benatia. Rudi ottiene i suoi tre punti tanto reclamati. Sfida l'ansia da prestazione schierando dal primo minuto Totti-Destro-Ljaljic-Gervinho. Ma è soprattutto la sua difesa a renderlo felice. Doppietta di Benatia, assist di Maicon per il primo dei due gollonzi degli attaccanti.

Finalmente Babbo Natale si ricorda di noi. La Roma sbrana il Catania senza faticare troppo. Grazie anche all'inconsistenza difensiva dei siciliani. Il ritorno di Totti fa ben sperare. Perché si vedono i soliti lampi di luce del capitano.

Magari dobbiamo ricominciare ad essere più cinici sotto porta, come Benatia insegna. Ma è molto bello tornare ad incassare zero reti. Insomma chi avrebbe pensato di trovare la Roma qui prima di Natale alzi la mano. Poi dopo il panettone, se la metta in bocca insieme all'altra per morderle pensando al Sassuolo o al Cagliari. O meglio ancora, ai profeti del "calendario facile"...

voti e pagelle

De Sanctis 6 Finalmente torna a fare lo spettatore.

Maicon 6,5 Fa quello che vuole, quando vuole. Regala la palla beffa per il raddoppio di Destro.

Benatia 8 Doppietta da capocannoniere della Roma. Impeccabile. Ovunque.

Castan 7 Classe e tempismo.

Dodò 6 Forse la prima partita senza scempi. Totti lo cerca spesso. Buon segno.

Bradley 6,5 Senza Strootman tocca a lui fare il duro. E ce la fa. Incredibile.

Pjanic 6 Il ritorno di Totti in mezzo gli preclude la creatività. Ma fa il suo, anche se esagera nel "dribbling leggero"... (Esce per Florenzi s.v. )

Gervinho 6,5 Dalle sue parti succede sempre qualcosa. Fa e disfa. Prende un palo a porta vuota spalancata dopo il tiro di Totti. Gli negano un rigore pazzesco. Quando umilia Le Grottaglie in velocità che poi lo stende. Ma eravamo già 3 a 0. Si rifà con un bel gollonzo.

Totti 6,5 Torna titolare, torna i passaggi smarcanti, le illuminazioni. Arranca un po' in mezzo al campo. Poi manca il gol per merito del portiere. Esce per Ricci s.v.

Ljajic 6,5 Un po' imbabolato all'inizio. Poi carbura. Tiro, due assist e presenza. Garcia se ne accorge.

Destro 7 Tre gol in tre partite, suo l’assist per il primo gol di Benatia, grande presenza davanti. Esce per Taddei 6 il solito, grazie

Garcia 8 Tutto secondo i piani. Vincere subito, vincere facile e gestire. Grande preparazione della gara, grande lucidità dopo, grande motivatore.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail