Roma nel Piatto & Roma per il Goloso: due nuove guide al gusto della capitale

Guide di Roma all'Enoteca Regionale Palatium

Con una vera predilezione per le ‘missioni’ del palato e le esplorazioni del gusto, incurante della pioggia e del viaggio avventuroso per arrivarci, la scorsa settimana sono andata all’Enoteca Regionale Palatium di via Frattina, nel covo dei buongustai scelto da La Pecora Nera per la presentazione delle nuove edizioni di Roma nel Piatto e Roma per il Goloso.

Forte della mia precedente esperienza con questa casa editrice indipendente romana specializzata in guide enogastronomiche, e delle affinità con la loro filosofia produttiva che la rende Pecora Nera di nome e di fatto, fuori dal coro e dal branco, in attesa della presentazione ufficiale e dell’arrivo di un ospite illustre, mi sono rivolta direttamente ai protagonisti per qualche indiscrezione.

Tra una chiacchiera e un pizzetta con Simone Cargiani, autore ironico e dal volto rigorosamente anonimo ai ristoratori testati per l’ottava edizione di Roma nel Piatto, ho potuto sperimentare anche una delle novità di questa guida alla “media ristorazione” per tutte le tasche e i palati, scritta ad uso e consumo di chi mangia e non per chi cucina.

Guide di Roma all'Enoteca Regionale Palatium
Guide di Roma all'Enoteca Regionale Palatium Guide di Roma all'Enoteca Regionale Palatium Guide di Roma all'Enoteca Regionale Palatium Guide di Roma all'Enoteca Regionale Palatium

Più voluminosa delle precedenti ma ancora tascabile e affidabile, la guida è compilata in modo critico partendo dall’assaggio anonimo, libero da condizionamenti, mangiando e pagando il conto senza svelare la propria identità, senza vendere pubblicità ai ristoratori e organizzare eventi degli chef, filosofia ed approccio che hanno convinto anche un’associazione come il F.I.P.E. (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) ad utilizzare Roma nel Piatto per promuovere un discorso di qualità e trasparenza dei loro associati.

Le novità di questa edizione, che potete anche sbirciare e sfogliare on line, oltre a qualche nuovo indirizzo scovato nell’esplorazione dell’intera regione che spazia dalla pizzeria al ristorante etnico, risiedono piuttosto nelle modalità di consultazione, che arricchendo il formato cartaceo di ogni scheda con una barra bidimensionale QR, consente alle stesse di essere aggiornabili e implementabili, oltre che disponibili in tempo reale sul cellulare.

Come ho avuto modo di appurare subito grazie a Simone, per iPhone e iPod Touch, è stata sviluppata anche l'applicazione gratuita QRisto che garantisce consultazione delle schede on line e servizi di geolocalizzazione, per calcolare il percorso su Google Maps, e una navigazione “a vista” con fotocamera attivata grazie alla guida di un simpatico avatar, che non a caso ha le sembianze si una pecorella nera.

Guide di Roma all'Enoteca Regionale Palatium

La stessa filosofia slegata da logiche di mercato e guidata da una passione per “gioiellini enogastronomici” conosciuti e fuori mano, caratterizza anche le oltre 700 “botteghe del gusto”, indicizzate per categoria e quartiere oltre all'ordine alfabetico, che spaziano dai forni alle utensilerie, dalle torrefazioni ai negozi Bio & Equo, contemplate da Fernanda D'Arienzo nella sesta edizione di Roma per il Goloso, anche questa con una gustosa preview tutta da sfogliare on line.

Due nuove guide per il palato quindi, due pratici strumenti ricchi di informazioni aggiornate, aggiornabili, di facile consultazione e soprattutto di prima mano, affidabili quanto quelle di chi una cosa l’ha provata, assaggiata, e ha piacere di condividere il proprio giudizio, valido certo quanto quello di un altro, ma migliore di tutti i sentito dire che hanno finito per prevalere sull’esperienza diretta.

Secondo il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti, ospite autorevole e spettatore attento, affascinato dai profumi del cartaceo quanto dai vantaggi delle applicazioni più tecnologiche e all’avanguardia, si tratterebbe anche di un buon esempio per tante realtà che hanno perso genuinità, oltre al contatto con la realtà e le esigenze di chi copra una guida.

Non ho avuto modo di valutare il grado di passione che deve aver spinto Fernanda D'Arienzo ad un’esplorazione così capillare delle botteghe di quartiere meno ricercate, ma non dubito che se aveste avuto il piacere di guardare con quanta passione Simone Cargiani si dedica al cibo, non avreste dubbi sulla fiducia da accordare alle sue opinioni.

Le guide si possono già acquistare in libreria, in edicola, e se preferite on line, stessa sede alla quale potete rivolgere commenti, opinioni, perplessità, e perché no, anche qualche consiglio sulle prossime mete da esplorare.

Guide di Roma all'Enoteca Regionale Palatium Guide di Roma all'Enoteca Regionale Palatium Guide di Roma all'Enoteca Regionale Palatium

  • shares
  • Mail