Terremoto vicino Roma: scossa di magnitudo 2.2 sui Monti Tiburtini

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 fa tremare la Valle Aniene, in provincia di Roma.

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 è stata avvertita alle ore 9.05 tra la Valle Aniene, in provincia di Roma, e l'Abruzzo. La scossa, localizzata dalla rete sismica nazionale dell'Ingv, ha avuto come epicentro il distretto sismico Monti-Tiburtini-Prenestini. Il sisma è stato registrato a una profondità di 10,8 chilometri.

I comuni interessati entro dieci chilometri sono Agosta, Camerata Nuova, Canterano, Cervara di Roma, Marano Equo, Rocca Canterano, Subiaco in provincia di Roma, e Carsoli, Oricola, Pereto, Rocca di Botte in provincia dell'Aquila. Non si segnalano danni a cose o persone.

Via | INGV

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail