Roma vista dai giornali stranieri: da scoprire (anche) in inverno

new york times
"Oggi il The Daily Telegraph, ieri il New York Times, ed ancora Variety,  per citarne soltanto alcuni, ogni giorno la stampa estera dedica pagine di amore alla Caput Mundi". Con queste parole il vicesindaco Mauro Cutrufo ha messo in evidenza ieri l'interesse per Roma dimostrato in questi mesi dalle maggiori testate internazionali. Il che fa sperare in un 'pienone' di turisti per questa stagione natalizia, evidentemente.

In effetti, molte testate segnalano già le offerte per Natale, come il pacchetto Alitalia 'all inclusive' per visitare la Capitale d'inverno lanciata a Los Angeles, come riporta il Los Angeles Time: 999 dollari, cinque notti con pernotto e volo incluso.

Non ci piazziamo però così bene dal punto di vista dell'accoglienza, se un'indagine internazionale di Mistery Shopper (consulenti che valutano in incognito determinati tipi di servizi) condotta su Londra, Parigi, Amsterdam, Madrid, Roma e Berlino ci piazza solo al quinto posto su sei, valutando parametri come taxi, bus turistici, info point per gli stranieri.

Questa infatti la classifica: Londra, Parigi, Amsterdam, Madrid, Roma e Berlino, come riporta l'inglese The Independent.

In effetti, però, le recensioni della stampa estera in questo periodo sono più che positive, e notano un nuovo 'movimento' nella vita culturale e nei divertimenti proposti dalla Città Eterna, come in questo articolo del NyTimes, che passa da Freni e Frizioni a Red all'Auditorium, citando il Candle's store a San Lorenzo e il Roma Europa Festival.

Infine: Roma è (anche) una città per edonisti? La pensa così l'Independent che nella rubrica The Edonist cita il Goa accanto al Macro e al Ristorante Angelina.

  • shares
  • Mail