Atac e trasporto pubblico di Roma: scioperi di gennaio 2014

Da domani la franchigia vieta ogni forma di sciopero, ma aspettando il 2014, abbiamo già in programma lo sciopero Cotral dell'8 gennaio, e quello di Atac indetto per venerdì 24 gennaio, ovviamente salvo imprevisti.

Dopo la conclusione dell'ultimo sciopero del trasporto pubblico programmato nel 2023, sul fronte della protesta da domani scatta il periodo di franchigia, che proibisce ogni forma di sciopero, dal 17 dicembre 2013 al 7 gennaio 2014.

Se questo pomeriggio non ci saranno altre sorprese, dopo l’appuntamento del sindaco Marino con i rappresentanti dei sindacati dei trasporti di Cgil, Cisl e Uil, e la seconda assemblea di Cambiamenti M410, il movimento di autisti Atac guidato da Micaela Quintavalle, e ovviamente dai caschi bianchi, il prossimo sciopero del trasporto pubblico è stato già programmato da Cotral nel primo giorno utile dopo la fine della franchigia.

Il primo in effetti! Mercoledì 08 gennaio 2014, la fine della franchigia che li vieta è inaugurata subito dalla sigla sindacale Faisa-Cisal per la società Sotram del consorzio RomaTpl, dalle ore 8.30 alle 17.00 e dalle ore 20 a fine servizio, pronto a non garantire le corse per le linee 078, 502, 663 e 777, e nella notte tra martedì 7 e mercoledì 8 anche le linee notturne N2, N11, N13, N18 e N27.

Nello stesso giorno la Filt-Cgil ha già indetto lo sciopero per i mezzi di trasporto di Cotral SpA, negli impianti di Ponte Mammolo, Tivoli, Subiaco e Palombara, dalle ore 8.30 alle ore 16.30.

Ad aderire allo sciopero nazionale di 24 ore indetto da Usb-Lavoro Privato per venerdì 24 gennaio 2014, dalle pre 08.30 alle 17.00 e dalle 20.00 a fine servizio, è già stato Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Fna per Atac, e Fit-Cisl per Roma Tpl scarl, mentre Fit-Cisl per Cotral Patrimonio Spa, riduce dalle 08.30 alle 12.30. Tutte pronta a mettere a rischio, bus, tram, metropolitane e linee ferroviarie regionali della capitale, insieme alle linee periferiche e quelle provinciali.

Segnate e speriamo in qualche data meno e non in più.

Foto | 06blog
Via | CGS

  • shares
  • Mail