La Befana 2014 a Roma: speciale bambini piccoli e grandi

La Befana sulla rotta di Roma, nel 2014 vola, corre, pedala, gioca, pattina sul ghiaccio, fa shopping con i saldi, il brunch, va al cinema, al museo, scende nei sotterranei ... e magari fa anche qualche magia.

Perfettamente in bilico su una scopa alimentata a magia e folclore popolare (per giunta inforcata al contrario), la Befana con targa 2014 punta sulle rotte aeree della capitale, anche se la sua presenza è già nell'aria e sulle bancarelle di mercatini ed eventi dedicati, a partire da quello di Piazza Navona, che con l'Unità d'Italia ha sostituito l'atterraggio ottocentesco della vecchina in Piazza Sant'Eustachio.

Una festa che continua ad investire i Municipi romani, dalla quella alla Città dell'Altra Economia con ospiti del calibro di Peppa Pig, qui c'è il programma per un bel ripasso, mentre il presepe vivente con i 120 figuranti torna in Piazza del Campidoglio con l'Unitalsi.

Il corteo storico folcloristico con i Re Magi e i figuranti in costume che arrivano da Leonessa, torna come al solito a sfilare con Viva la Befana lungo Via della Conciliazione, sino alla Piazza San Pietro dove padre Francesco celebra l'Angelus. Occhio però alle deviazioni della mobilità.

Chi preferisce rendere onore ad una veterana della mobilità sostenibile come la Befana pedalando, può farlo con La Befana in Bici promossa da Cicli Franchi e la partecipazione di Biciebike/Sherwood, tra leggende e curiosità da P.za Elio Calisto a via della Conciliazione, o verso i mercatini Cycle&Recycle, con tanto di asta di bici e doni a pedali per i bambini.

I virtuosi della corsa possono anche scegliere tra Corri per la Befana al fianco di Gelindo Bordin (più o meno), e la 38a edizione della Corsa del Giocattolo a Villa Borghese, raccogliendo balocchi per agli istituti e associazioni per l’infanzia abbandonata e ad alcuni reparti pediatrici degli ospedali romani

Va bene anche passeggiare, magari nei luoghi dell'arte e in tutti i Musei civici della Capitale aperti anche di lunedì, mentre ai più giovani e curiosi consiglio una bella visita nei sotterranei della Basilica di S Nicola in Carcere per ascoltare La leggenda della BEFANA, in replica domenica e lunedì con le guide di Roma e la Lazio per te, specializzate in visite per bambini.

L'alternativa tra Renne, pinguini e orsi polari, la offre anche "La vita in una calza" del Museo civico di Zoologia, un giretto a Magicland o nei mondi meravigliosi immaginati, disegnati e animati dal grande Hayao Miyazaki, protagonista della maratona di film alla Casa del Cinema.

A soddisfare ogni fanciullo, anche quello ben nascosto o spudoratamente manifesto nell'adulto, provvede anche l'Auditorium, a partire dal Circo senza animali di ECCÌ! El Grito, la Baufana al canile, dove la Tombola regala amici e tenerezza, tutta la dolcezza che vi serve per riempire la calza con la Befana Equo-Solidale di Pangea-Niente Troppo, o magari una bella pattinata per smaltire le feste sulla pista di pattinaggio a Castel Sant'Angelo.

La Befana in pigiama aspetta invece i bambini più grandi e nostalgici, in compagnia dei Borghetta Stile al Rising Love (via delle Conce 14), mentre la mostra collettiva di artisti Romani Not For Tourist Rome! sarà allo Spazio 85 ( Via San Tommaso d’Aquino, 85) con un "W la Befana".

  • shares
  • Mail