Alemanno ci ha preso gusto: "Mi candido per un secondo mandato". Lo volete ancora?

Gianni Alemanno

Mi ricandiderò sicuramente nel 2013 per un secondo mandato da sindaco e non ho alcuna intenzione di rientrare nella politica nazionale in caso di elezioni anticipate

A parlare è il sindaco in carica di Roma, Gianni Alemanno. La motivazione arriva pochi istanti dopo, sempre durante una conferenza in Campidoglio:

penso che ci vogliano dieci anni per dare una svolta a questa città e credo che non ci possa essere un progetto, anche nazionale, che non abbia la capitale come grande motore. Quindi, sono convinto che, occupandomi di Roma, svolgo anche un grande servizio per la comunità nazionale

Il ragionamento fila, quello che è in dubbio (almeno per una parte dei residenti nella Capitale), è se sia Alemanno la persona giusta per dare una svolta alla città. Ormai il suo mandato è arrivato a metà della durata prevista dalla legge e si possono tentare i primi bilanci. Viabilità, sicurezza, cultura, risorse alle categorie sociali più svantaggiate, eventi internazionali, decoro: i temi sono molti e noi di 06blog li trattiamo spesso riportandovi anche le notizie sull'operato del Primo Cittadino.

Voi cosa ne pensate? Siete pronti per un Alemanno-Bis? Lo vorreste ancora? Mancano tre anni e c'è tempo per decidere, eppure forse qualcuno già sarebbe sicuro del suo voto... intanto votate nel nostro sondaggio (e diteci il perché nei commenti).

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: