I tassisti ancora in piazza

taxi I tassisti di Roma continuano a far sentire la loro voce. Leggo su Metronews che nella giornata di oggi ci sarà un presidio pacifico capitanato da Carlo Bologna dell’Ait in piazza San Marco, vicino piazza Venezia, dalle ore 7.00 alle 20.00, garantendo comunque la continuità del servizio ai cittadini.

Gli autisti delle auto bianche protestano contro l’aumento delle licenze deciso da Walter Veltroni e vogliono dire la loro in favore di colleghi che si sono visti ritirare le autorizzazioni di guida per aver commesso reati penali.

Ma non è tutto perché è in programma anche un’altra manifestazione dell’ala più moderata guidata da Maura Tirillò della Cna, che manifesterà con una fiaccolata il prossimo 19 o 20 gennaio. Il gruppo scenderà in piazza contro la legge regionale che ha liberalizzato l’entrata a Roma dei noleggiatori, ma anche contro gli abusivi criticati nei giorni scorsi dagli stessi tassisti regolari che ne hanno documentato i comportamenti "aggressivi".
Finirà, prima o poi, questo scontento?

  • shares
  • Mail
53 commenti Aggiorna
Ordina: