Colosseo: biglietti si comprano anche su smartphone

Colosseo "smart", da mercoledì 11 dicembre 2013, il biglietto d'ingresso si può acquistare anche sullo smartphone.

Da gennaio 2014 chiunque arriva a Roma da qualsiasi pineta, per spostarsi con i nostri fantastici mezzi di trasporto, potrà comprare il biglietto anche con lo smartphone, visto che con i rivenditori convenzionali spesso non ne hanno, risparmiando parecchio sbattimento, ma a quanto pare il Colosseo impacchettato dal restauro ha fatto prima.

Se prima con lo smartphone, si poteva prenotare l'entrata al Colosseo, visitato da 7-8mila persone al giorno, ma arrivato a picchi di 20-24mila, evitando la fila dei senza prenotazione, da domani si può anche comprare il biglietto d'ingresso ed evitare un'altra fila, anche poco prima dell'ingresso.

Un operazione praticabile con la semplice scansione di un QR code che consente di accedere ad una pagina web e pagare il biglietto con la carta di credito. Tenete conto però che in questo caso al normale costo del biglietto (12 euro intero, 7,50 ridotto) si aggiunge anche il diritto di prevendita di 1Euro.

Illustrando la novità, la soprintendente speciale per i Beni archeologici di Roma Mariarosaria Barbera, e il direttore del Colosseo Rossella Rea, hanno presentato anche la nuova segnaletica lungo i percorsi del pubblico al primo e secondo livello.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail