L'ascensore non parte, la mamma partorisce lì, grave il piccolo

L'ascensore che conduceva alle sale parto si è rotto ed ha costretto a una donna pronta a partorire il suo bambino con un cesareo di emergenza direttamente al piano dove la madre era ricoverata.


E' successo alla clinica "Città di Roma". Il piccolo è nato grazie ad un'intervento dopo tanto tempo perso a cercare una soluzione per far partire l'ascensore. Il neonato ha alcune funzioni vitali compromesse, lesioni che i medici definiscono come irreparabili.

La donna ha esposto denuncia contro i responsabili della struttura. Quel guasto avrebbe compromesso la nascita sicura del proprio figlio.

  • shares
  • Mail