A Roma cala il prezzo delle case, ma non nei quartieri 'bene'

casa Le compravendite di case a Roma stanno aumentando. E nonostante i prezzi apparentemente rimangano alle stelle, le statistiche ci informano che i costi stanno calando. Del 2-2.50 per cento in media nelle grandi metropoli, come riporta Il Sole 24 Ore.

Addirittura, secondo le principali società immobiliari interpellati, gli acquirenti in media riescono ad oggi a 'limare' i prezzi degli immobili del 13%. Tuttavia il prezzo delle case non cala ovunque: a Roma ad esempio aumenta in zone 'bene' come Prati – Giulio Cesare (+5.9-+2.50 di aumento dei prezzi massimi al metro quadro).

Calano invece al Nomentano – Piazza Galeno (fra -2.1 e -4.3%) e Primavalle-Torrevecchia (fra -2.1 e -5.1%). I prezzi però dipendono molto da alcune variabili, come la presenza di riscaldamento autonomo (+10% di valore all'immobile), esposizione (-5%), il fatto di essere serviti da mezzi pubblici o di essere quartieri 'tranquilli'. Anche la 'fama', insomma, conta.

Via | Sole 24 OreFoto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: