Parco dell'Appia Antica: domenica 24 ottobre, i bambini diventano archeologi ed esploratori per un giorno

Parco dell'Appia Antica

Un programma per i più piccoli: l'autunno alla scoperta del Parco dell'Appia Antica, viverlo come spazio naturale e come occasione di conoscerne tutte le risorse storiche. Per un giorno, la prossima domenica 24 ottobre, i partecipanti si trasformeranno in esploratori e archeologi, con una serie di iniziative che li coinvolgeranno attivamente in visite e passeggiate.

La prima è "La via Appia spiegata ai bambini": un'escursione al V miglio in cui verranno narrate storie, saranno descritti i personaggi dell'antica Roma e verranno coinvolti con indovinelli, lungo un tragitto da via di Tor Carbone e Villa dei Quintili. Appuntamento alle ore 11 presso la Fontanella di via Appia Antica, all'incrocio con via di Tor Carbone in direzione fuori Roma.

La seconda attività è "Caccia alla traccia": un percorso alla ricerca di orme ed impronte degli animali presenti nel parco, per imparare a riconoscere le orme degli animali attraverso il gioco. Appuntamento alle ore 15 al Punto Informazioni Tacchi Venturini.

Terza attività, il "Lungo viaggio dell'acqua": una visita guidata di interesse storico ed archeologico sul ciclo dell'acqua, con particolare attenzione agli acquedotti romani (durante la pausa è prevista anche una merenda). Punto di incontro alle ore 10 presso il Punto Informazioni Acquedotti.

Per partecipare agli eventi è obbligatoria la prenotazione al numero 06 5135316. Visite e laboratori sono totalmente gratuiti, la partecipazione alle varie iniziative prevede di avere la Carta Amici del Parco, che ha un costo di 5€ ed una validità di 12 mesi. Per maggiori informazioni ci si può rivolgere al numero di telefono, mandando un'email a puntoappia@parcoappiaantica.it o visitando il sito internet del parco.

  • shares
  • Mail