Primo freddo di tramontana, anche il Tricolore lo sente


Puntuale, eccolo che torna a fare capolino. Il freddo s'affaccia col vento per tale inizio settimana di fine ottobre, e qualcuno già accende le stufe e i termosifoni. Stavolta però l'ansia dell'anticipo pare più infondata. Del resto anche lo scorso anno di questi tempi le temperature erano simili (7 gradi la minima contro i 9 di ieri) poi si tornò ad un tepore che cessò solo a metà dicembre.

Tuttavia i romani vengono sempre "svegliati" da certi schiaffi climatici. Emblematico il momento inusuale del controllo della Bandiera Italiana in cima al Quirinale, in tarda mattinata. Ammainata faticosamente dopo una notte di forte tramontana, è stata rimessa dopo poco al suo posto come gli compete.




Perché da regolamento "La bandiera viene esposta dall'alba al tramonto, ma non in caso di tempo inclemente". E ripiegarla per oggi sarebbe stato un po' ridicolo...



  • shares
  • Mail