Cadavere ai Castelli Romani, con due ferite d'arma da fuoco in testa

I carabinieri indagano sul nuovo cadavere rinvenuto questa mattina lungo la strada dei Castelli Romani, con due ferite d'arma da fuoco in testa.

L'ultimo corpo senza vita, con due ferite d'arma da fuoco in testa, è stato rinvenuto intorno alle ore 7 di questa mattina, nella zona dei Castelli di Roma, lungo la strada in località Rocca Priora.

Dalle prime indagini condotte dai carabinieri di Frascati, sembrerebbe che il cadavere appartenga ad un uomo romani di 51 anni, incensurato e residente della zona.

In aggiornamento

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail