Halloween a Roma: Dolcetto & Scherzetto per giovani mostri

Flickr_Halloween2010#5(detail)_stevechasmar

Tra le feste per bambini ‘grandi e piccini’ Halloween, come Carnevale e Capodanno, non manca di accendere la verve creativa di chi ama maschere e travestimenti, con quel brivido in più scatenato dall’opportunità di scherzare con il lato più mostruoso dell’esistenza.

Il 31 ottobre non serve essere le gemelline di Shining o appartenere alla stirpe del male per condividere fantasie macabre su mostri e diavolerie soprannaturali, perché ragni pelosi, pipistrelli di gomma e zucchette dal ghigno malefico invadono le scuole e gli spazi ludici dedicati ai bambini come qualunque altro posto.

Che stiate già pensando a toys da costruire con i vostri bambini e decorazioni golose dall’aspetto macabro per i dolcetti & scherzetti, o in cerca di un manuale di istruzioni per ottenere una perfetta Jack'o Lanter, state pur certi che a Roma le iniziative per regalare una festa spaventosa ai più giovani non scarseggiano.

Oltre alla consueta festicciola in classe, a casa di qualche compagno, e in tutte le ludoteche delle capitale, qualcuno inizia anche prima con laboratori ludici per genitori e figli come quelli de "La fabbrica della paura: Halloween" organizzata dal Centro Famiglie Villa Lais per lunedì 25 ottobre dalle ore 16.30 alle 18.30, o "l'attacco da Paura" della festa con laboratori di Explora.

Anche i Parchi di Roma organizzeranno speciali iniziative per i bambini, dai laboratori creativi del 30 ottobre per costruire addobbi e maschere con materiali di riciclo, alla Festa gratuita di Halloween del 31 nel Parco Rosati con giochi, animazione e musica per famiglie.

Nel weekend di Halloween il Museo di Zoologia si trasformerà in un “Un Museo da Paura!!” con ZooHalloween 2010 e un programmino di sfide e giochi “paurosamente” divertenti dei bambini più piccoli, e le avventure notturne con torce e scheletri a caccia di reperti scomparsi per i più grandi.

Anche a teatro si potrà scegliere tra i burattini della Festa di Halloween del Teatro Verde sabato 30, il fine-settimana da paura pomeridiano e serale del Teatro San Carlino con Pulcinella servitore... di Dottor Frankenstein & La festa di Halloween, o optare per un classico soft come La Bella e la Bestia al Teatro Brancaccio.

Se avete tempo per una passeggiata fuori porta anche Il Sacro Bosco o Parco dei Mostri di Bomarzo con la giusta luce e l’aiuto di un pizzico di immaginazione potrebbe andare bene, oppure potreste sempre farvi coraggio leggendo insieme ad un giovane impavido “Che piacere, signor Babau!” o una delle storie scritte e illustrate da uno con la testa tra le nuvolette come Matteo Gubellini.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail