Roma Economica, Conveniente, Gratis & Co.

Porta_Portese_06_zoom Crisi o non crisi, stipendio degno di questo nome o da fame, lavoro stabile o eternamente precario come la caducità di ogni essere vivente (e a ben guardare anche di quello che non vive), in qualunque condizione psicologica o finanziaria vi troviate, Roma è cara purtroppo più al portafoglio che al cuore.

Tanti romani con un cuore molto più grande del portamonete (visto che parliamo di spiccioli…) e uno spiccato talento nell’arte di arrangiarsi fanno quadrare i conti meglio di altri, per noi comuni mortali privi di mezzi e superpoteri ho pensato quindi di inaugurare la rubrica Roma economica, conveniente, gratis & Co., utile a condividere informazioni e dritte che vadano a supplire tali mancanze.

Una rubrica votata al free, alle strategie del risparmio, a tutto quello che è vantaggioso, economico, scontato e conveniente, appetitosamente gratis, e se serve anche "a scrocco", mettendo a frutto la celeberrima ‘faccia tosta’ che ci connota in tutto il mondo.

Per esempio, quanti titolari di Carta Postamat, BancoPosta (presto anche Postepay) che utilizzano quotidianamente per fare acquisti praticamente ovunque, sanno di poter ‘accumulare’ buoni sconto del 2 al 40% con l’iniziativa ScontiBancoPosta, semplicemente utilizzando la carta nel vasto circuito di negozi convenzionati che contempla la catena Euronics, ma anche tanti piccoli negozi "sotto casa"?

Forse a molte donne è sfuggito che per tutto ottobre con Frecciarossa, oltre ai consueti sconti e agevolazioni, è anche possibile viaggiare gratis se le signore in questione fanno parte di un nucleo familiare composto da 3 a 5 persone in cui vi sia almeno un bambino, stessa cosa di sabato se sono accompagnate da un viaggiatore pagante.

Quanti pensionati over 75 a basso reddito sanno che potrebbero essere esenti dal pagamento del canone Rai, pagarlo a rate, o come fare per chiedere l’esenzione e il rimborso del pagamento avendone diritto?

Nel calendario della prevenzione ottobre è il mese dedicato ai denti, agli occhi e al cancro al seno, per cui è possibile usufruire di visite diagnostiche gratuite prenotandole direttamente all'Andi (Associazione Nazionale Dentisti Italiani) , alla Soi – Società Oftalmologica Italiana, l’Associazione Onlus per Vedere Fatti Vedere, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori LILT o la campagna Nastro Rosa.

Anche il ‘Polo Nazionale di servizi e ricerca per la prevenzione della cecità e la riabilitazione visiva degli ipovedenti’, che si trova presso il Gemelli, offrirà visite gratuite tutti i venerdì di ottobre, dalle 14 alle 18.30, prenotandole al numero verde 800-97348.

Stessa cosa per scovare il negozietto conveniente, il mercatino sfizioso, lo sconto reale, l’ottimo rapporto qualità-prezzo, l’evento gratis, l’aperitivo ‘gentilmente offerto’, o la semplice e preziosissima dritta per trovare quello di cui abbiamo bisogno quotidianamente.

Consigli e dritte ancora più preziose perché arrivano da me o da voi, dal passaparola e dall’esperienza diretta e disinteressata di parenti, amici e conoscenti, oltre che dal tam tam telematico.

Io presto attenzione a questo genere di cose per necessità e virtù praticamente da sempre, ma sono certa che per rendere davvero utile questa piccola rubrica sarà fondamentale il vostro contributo, sotto forma di esperienza diretta ‘sul campo’, ma anche di richieste e proposte di approfondimento .. quindi approfittatene.

Foto: 06 zoom

  • shares
  • Mail