Roma da (a)mare: ottobrata romana sul litorale!

Litorale_Ostia

Settembre sarà anche finito e la ‘pratica’ estiva ormai archiviata fino al prossimo anno, ma la tiepida ottobrata romana già nell’aria invita me, Roma da (a)mare, e quanti sono sulla nostra stessa lunghezza d’onda, a godere di eventi all’aperto e quella brezza che il litorale sa offrire ad ogni stagione.

Ammalianti come il canto delle sirene per la truppa di Ulisse, gli appuntamenti del fine settimana sembrano ideali per ogni gusto e palato, dalla Sfida all'ultima Onda dell’Ostia Surfing Challenge 2010 che andrà avanti dal primo ottobre al 15 novembre, al Beach Biker & Rock’n Roll Party del 2 ottobre al Sogno del Mare di Fregane.

Se poi fremete in attesa della manifestazione velica ventennale “Ottobre sul Mare”, e le 4 giornate di regate open organizzate dalla Lega Navale di Ostia, potete ingannare l’attesa con una bella gita in barcone lungo il Tevere, da Ponte Marcone agli Scavi di Ostia Antica, organizzata domenica mattina dal CEA, ma da prenotare entro venerdì 1 ottobre.

Scoraggiati dalle previsioni del tempo 'burrascose da venerdì pomeriggio a sabato mattina' e reduci di una settima pesante come un macigno, potrebbero gradire di essere Travolti da un’insolita famiglia, come quella in cartellone il primo e il 3 ottobre al Teatro di Traiano di Fiumicino.

Gli ingredienti per una serata leggera e divertente non mancano, dalla madre oberata al nonno che se ne va in piscina quando arriva il medico fiscale, la zia che stura i lavandini con la coca-cola, una figlia salutista 'esagerata' e un figlio omosessuale dichiarato, solo per iniziare … oppure abbandonarsi ai risvolti del destino di un agente immobiliare con laurea in Fisica e una clandestina cecena braccata di Per Caso o per Amore al Teatro Nino Manfredi negli stessi giorni.

Stressati con qualche soldino da spendere per il proprio Karma, potrebbero optare per un incontro intensivo di Kundalini Yoga con il maestro Ad Sach Kaur sabato 2 presso l’Ass. Cult. Sinergie Ostia, oppure concedersi una bella passeggiata sulla spiaggia, balsamo per ogni livore, panacea per ogni male, con qualsiasi tempo, e senza spendere una lira, euro pardon.

Per i più sportivi che le tensioni amano buttarle via insieme al sudore, la piazza di Sperlonga sabato e domenica offre una parete di 6m da scalare in assoluta sicurezza con lo "Sperlonga in Spot 2010" già rinviato la scorsa settimana, sperimo l'ultima.

Chi spala nuvole e crede nelle favole potrebbe gradire quella di Cenerentola messa in scena sul pontile di Ostia domenica 3 alle 20.30 da Approdo alla Lettura, mentre chi ha i piedi a terra e lo stomaco forte potrebbe preferire le proiezioni che la Biblioteca Elsa Morante dedicherà nel mese di ottobre ai diritti umani, a partire da “L’onda ” di Dennis Gansel venerdì 1 alle 20.00. La scelta sta a voi.

  • shares
  • Mail