Atac: le deviazioni della settimana dal 27 settembre al 3 ottobre 2010

Flickr_Bus Stop_Sukanto Debnath

Altra settimana, altro giro che chiude settembre e gli ultimi sgoccioli di estate, per aprirsi alle ottobrate romane, alle foglie che cadono come i muri da ristrutturare, e ai cantieri da allestire tra una deviazione è un’altra della mobilità capitolina.

Settimana che inizia con un bel taglio alle consuetudini estive e ai collegamenti bus delle “Linee Mare” per le spiagge di Ostia e Torvaianica, messe a riposo fino alla prossima bella stagione insieme a ciabattine e costume.

Senza la linea 07 (stazione Colombo della Roma-Lido/Torvaianica) e la 062 (via Baffigo-lungomare Vespucci), sulla Litoranea nei giorni feriali resta in servizio la 061, mentre la 070 torna a collegare la fermata Eur Fermi della metro B con la stazione Colombo della Roma-Lido, non arrivando più fino a Torvaianica.

Oltre al ‘cantiere’ della Nuova Stazione Tiburtina, e lo spostamento provvisorio per circa 8 mesi dei capolinea di 13 linee Atac, a 
Porta Pinciana i lavori di consolidamento delle Mura Aureliane, continueranno a deviare le linee bus 95, 116, 116T, 150, C3, n1 e n25, fino alla fine dei lavori di allestimento delle impalcature per la messa in sicurezza dell’area, ma tranquilli perché c’è n’è per tutti.

All’Eur, ancora oggi la mostra “Orocapital” chiuderà al traffico viale della Pittura, viale dell’Arte e viale della Letteratura, deviando le linee 703, 707 e 765, mentre martedì 28 alle 12.00 all'interno della nuova sede di via degli Archivi di Stato 40, sarà presentato ufficialmente il trasferimento dello sportello al pubblico per permessi, informazioni e servizi (Pis) dell’Agenzia Roma Servizi per la Mobilità che avverrà l’1 ottobre.

Da martedì 28 a giovedì 30 settembre, da 00.01 alle 05.00, lavori di asfaltatura della rampa di accesso al piazzale, chiuderanno al traffico veicolare via della Stazione Laurentina, causando la deviazione delle vetture delle linee N2, N9, N21 e le vetture in rientrata delle linee 30, 31, 704 e 776.

Mercoledì 29 saranno due manifestazioni a creare qualche problema. Dalle 9 e le 14 in via XX Settembre, la manifestazione in programma davanti la sede del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, potrebbe causare deviazioni per le linee 16, 36, 60Express, 61, 62, 84, 90Express, 90D, 140, 175, 492, 590 e 910, mentre una seconda prevista a piazza Farnese dalle 16 alle 21, potrebbe deviare il percorso della linea bus 116 su corso Vittorio Emanuele II.

Altra manifestazioni, altre deviazioni anche nei giorni a seguire, a partire dal corteo per Walter Rossi di giovedì 30 e quello nazionale di venerdì 01 ottobre, giorno di sciopero nazionale per i mezzi pubblici locali, rimandato almeno per il momento (chissà?) a venerdì 22 ottobre.

Giovedì 30, dalle ore 17.00 alle ore 20.30, in ricordo della morte di Walter Rossi, partirà un corteo da p.le degli Eroi, a via Marziale e ritorno, che potrebbe causare deviazioni, limitazioni o fermi a vista del percorso delle linee bus: 31, 33, 495, 907, 913, 990, 991, 999.

La manifestazione nazionale che venerdì andrà da p.za della Repubblica a P.za SS. Apostoli, percorrendo via Terme di Diocleziano, via G. Amendola, via Cavour, l.go C. Ricci, via dei Fori Imperiali, p.za Venezia, via C. Battisti, sarà ovviamente causa di deviazioni e/o limitazioni dalle ore 09.00 alle ore 14.00, delle linee bus: H, 5, 14, 16, 30, 36, 40, 44, 46, 60, 61, 62, 63, 64, 70, 71, 75, 81, 84, 85, 87, 90, 95, 105, 117, 119, 160, 170, 175, 271, 360, 492, 571, 590, 628, 630, 649, 714, 715, 716, 780, 781, 810, 850, 910, 110 Open, Archeobus.

Sabato 2 dalle 14.00 alle 23.30 anche il corteo del Popolo viola per il No-BDay2, che sfilerà da p.za della Repubblica a p.za Porta San Giovanni, lungo via Terme di Diocleziano, via G. Amendola, via Cavour, p.za Esquilino, via Liberiana, p.za S. Maria Maggiore, via Merulana, v.le Manzoni, via E. Filiberto, potrebbe causare deviazioni e/o limitazione alle linee bus: C3, H, 3Bus, 5, 14, 16, 36, 40, 60, 64, 70, 71, 75, 81, 84, 85, 87, 105, 170, 175, 360, 571, 590, 649, 650, 665, 673, 714, 810, 850, 910, 110 Open, Aecheobus.

Nello stesso giorno, dalle 18.00 alle 24.00, quella in programma a piazza Alfonso Capecelatro, nel Municipio 19, devierà il percorso delle linee bus 997 e 998, la prima in direzione della Balduina, la seconda verso la Pinetta Sacchetti cambieranno percorso da via Gasparri, proseguendo per via Bembo, largo Sacconi, via Pasquale II e via Boccea.

Ancora sabato, la “Festa del Commercio” chiuderà al traffico piazza Capecelatro, a Primavalle, e a partire dalle 18 le linee 46, 49, 987, 997 e 998 saranno costrette a deviare all’altezza di via Pietro Gasparri.

E passiamo a domenica 3, quando l'ennesima manifestazione, ma questa volta sportiva, devierà la circolazione di Tor Vergata, dalle ore 08.30 alle ore 12.30. La manifestazione ciclistica amatoriale chiuderà al traffico veicolare v.le Heidelberg, via P. Gismondi, via Archiginnasio e via Carli, costringendo i mezzi della linea bus 20ex a subire modifiche di percorso.

l'XI Edizione della BioDomenica che si svolgerà in via dei Fori Imperiali dalle ore 10.00 alle ore 18.30, causa allestimenti chiuderà dalle ore 07.00 alle ore 20.00 la via, nel tratto compreso tra p.za Madonna di Loreto e L.go C. Ricci, protraendo la consueta deviazione domenicale delle linee bus 60, 84, 85, 87, 175, 110 Open, mentre per tutto il giorno ad Ostia, la galleria espositiva socio-culturale "Tor San Michele 2", devierà la linea bus 05 per la chiusura al traffico del tratto di via delle Repubbliche Marinare, tra lungomare P. Toscanelli e corso Duca di Genova.

Con un occhio alle future deviazioni preannunciate dal "Sì al prolungamento Jonio-Bufalotta" della metro B1 di Alemanno, speriamo che per questa settimana sia finita qui ..

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail