Saldi Roma: quelli invernali anticipati al 4 gennaio 2014

Dal grido di allarme per lo shopping di Natale ai saldi invernali anticipati al 4 gennaio 2014 per Roma e il Lazio.

Allo shopping di Natale non giova molto la città continuamente bloccata, chiusa e deviata da manifestazioni, cortei, scioperi, blocchi del traffico a a singhiozzo, e a targhe alterne, seppure a quanto pare si eviterà il blocco totale del traffico.

Ovviamente il grido d'allarme lanciato dalla Confesercenti arriva forte e chiaro anche attraverso il suo presidente Valter Giammaria.

“Una situazione che non è più sostenibile e che in queste giornate, in particolare, rischia di mettere ancora più in ginocchio il settore e chi ci lavora".

Intanto una proposta di legge regionale che ha già ricevuto il parere favorevole dalla VIII commissione consiliare della Pisana, presieduta da Mario Ciarla (Pd), si dice favorevole all'anticipo dei saldi invernali al 4 gennaio 2014 per Roma e il Lazio, rispetto al 5 gennaio fissato in precedenza.

Aggiornamento al 21 dicembre 2013

Anche il Consiglio regionale ha votato l'approvazione definitiva delle nuove date di inizio dei saldi 2014, il primo giorno feriale antecedente l’Epifania per quelli invernali, ovvero il 4 gennaio 2014, e il primo sabato del mese di luglio per quelli estivi, ovvero il 5 luglio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail