Gli affitti a Roma sono sempre più alti: appartamenti in condivisione non solo per gli studenti

San Lorenzo

Forse non serviva l'ennesima ricerca per scoprire che gli affitti delle case a Roma non solo non accennano a scendere nonostante la crisi economica, ma salgono senza sosta raggiungendo vette vergognose. Basta aggirarsi per la città, dare un'occhiata agli annunci, sbirciare le vetrine delle agenzie.

Lo studio in questione è di Idealista: un portale specializzato proprio in affitti. La tabella che trovate dopo il salto racconta una triste realtà: prezzo medio al metro quadro 85 euro. L'affitto medio di una stanza si aggira quindi sui 443 euro mensili. Uno sproposito, soprattutto in rapporto allo stato di alcune abitazioni e alle cifre necessarie per affittare un intero appartamento. Un altro dato emerso è quello delle nuove forme di condivisione. Non sono più solo gli studenti a scegliere di vivere insieme sotto lo stesso tetto, ma anche i giovani lavoratori che si vedono costretti a scegliere la formula dell'abitazione in comune. L'età media dei nuovi conviventi romani sale infatti a 25 anni.

Sempre secondo la ricerca tra gli utenti, il coinquilino ideale della Capitale è prevalentemente di sesso femminile, non possiede animali domestici - che vengono solo nel 13% delle abitazioni della capitale - ed è preferibilmente un non fumatore. E voi? Quale soluzione avete scelto per la vostra vita indipendente? Come fate fronte al caro-affitti romano? Ditecelo nel sondaggio (e nei commenti).

Foto | Flickr

Prezzi Affitti Roma

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: