Il Quirinale in un gioco dell’oca

Gioco_del_Quirinale

Se i meccanismi che muovono le storie e i segreti del Palazzo del Quirinale e ancor di più le prerogative del Capo dello Stato vi sono oscure, ma avete ben presente quelle del gioco dell’oca, c’è la speranza di fare un po’ di luce sull’arcano grazie al nuovo gioco on line sul sito della Presidenza della Repubblica.

Lanciando i dadi a colpi di click, si può seguire la passeggiata virtuale lungo il sentiero del Gioco del Quirinale, pieno di sale, corridoi, giardini e tesori, svelati da quiz guidati, fotografie, filmati storici e riproduzioni in 3D degli interni del Palazzo del Colle.

Ogni lancio di dadi una domanda, ma anche tante risposte, approfondimenti, quadri rinascimentali, sculture barocche, affreschi sul Risorgimento e il testo della Costituzione approvato nel 1946, il tutto su invito del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, accompagnati dalle illustrazioni di Antonella Abbatiello e le animazioni dello Studio Bozzetto.

Il gioco, la cui idea è nata nel corso del Festival «Officina Minimondi» di Palermo dedicato alla letteratura e illustrazione per ragazzi, sembra utile a tutti coloro che sono interessati ad approfondire l’argomento in modo semplice e ludico, e a giudicare da quanti ‘ignorano’ i fondamenti della costituzione direi che potrebbe essere di aiuto soprattutto a molti ‘grandi’.

  • shares
  • Mail