Scontri a Roma a via del Tritone

Scontri al centro di Roma durante la manifestazione dei movimenti per la casa. Alcuni attivisti hanno assaltato un blindato delle forze dell'ordine in via del Tritone, dove si erano piazzate le camionette di Polizia e Carabinieri.

Gli attivisti della manifestazione hanno prima provato a sfondare il blocco della forze dell'ordine, quindi hanno indietreggiato utilizzando cassonetti e transenne come barricate spruzzando spray urticante contro gli agenti in via del Tritone.

Le forze dell'ordine, per disperdere i manifestanti ed allentare la pressione contro il cordone, hanno risposto con i lacrimogeni. Alcuni manifestanti sono stati fermati per gli scontri. 6 i feriti. Prima degli scontri in via del Tritone c'era stato un lancio di fumogeni e uova contro un blindato della polizia in una strada limitrofa al Parlamento.

Tensione in tutta la zona. Elicotteri in aria. Quattro carabinieri e una manifestante sono stati portati all'ospedale Santo Spirito mentre un'altra manifestante all'Umberto I. Una decina di persone, soprattutto delle forze dell'ordine, sono state medicate sul posto. Gli operatori del 118 sono intervenuti rapidamente nonostante le difficoltà per l'improvviso scatenarsi delle tensioni.

  • shares
  • Mail