Esodo Estivo: piano Anas per chi lascia la città

View On Black_flickr_Amir K

Io sono tra i fortunati che faranno vacanze romane ad agosto, ma da venerdì 31 obiettivamente la città è più ‘sgombra’, i parcheggi abbondano quanto i single con compagni/consorti in vacanza al supermercato. Come tutti gli anni, nonostante la crisi, le vacanze ridotte e le partenze intelligenti, l’esodo estivo della prima settimana di agosto e del fine settimana di Ferragosto, riverserà i romani lungo le strade delle vacanze con mete vicine e lontane.

Strade a rischio traffico, incidenti nonostante il vademecum, cantieri e deviazioni, che l’occhio vigile dell’Anas, che per il momento ha accolto la sentenza del Tar bloccando gli aumenti dei pedaggi autostradali, provvederà a monitorare e segnalare con il "Piano Esodo estivo 2010", sulla viabilità "statale" e "autostradale", presentato nella Sala operativa nazionale di via Portuense.

Chi si mette in viaggio, anche senza allontanarsi troppo o troppo a lungo dalla capitale, potrebbe quindi trovare utile contattare il numero unico Pronto Anas 841.148 per informazioni sullo stato della viabilità, previsioni di traffico e meteo, consigli sulle partenze e richieste di soccorso o segnalazioni, o consultare on line meteo e Viabilità Anas Integrata (VAI), il calendario dei giorni critici, e quello dei divieti di circolazione per i mezzi pesanti, insieme a numeri utili, e consigli pratici per chi parte.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail