Tram a Roma: le novità: la linea 8 fino a Botteghe oscure, riapre la linea 2


Ci sono grosse novità per la rete tranviaria della Capitale: ieri ha infatti riaperto al pubblico la nuova linea 2 da piazzale Flaminio a piazza Mancini. E nelle stesse ore il sindaco Alemanno ha annunciato ufficialmente l'idea di prolungare la linea 8 fino almeno a Botteghe oscure, a pochi metri dalla futura stazione della metro C, e di voler sottoporre ad una "consultazione cittadina" i progetti di prolungamento della linea stessa.

Partiamo dalla linea 2. Dopo un intervento durato un anno e costato 3,4 milioni il nuovo tram che collega piazzale Flaminio a piazza Mancini è stato inaugurato ieri in pompa magna. L'intervento di riqualificazione ha riguardato il rifacimento delle rotaie, con la posa di materiali fonoassorbenti, l'eliminazione della sede tranviaria su via Gianturco e via Vico, la creazione di un nuovo capolinea alla fine di via Flaminia, la realizzazione di nuovi ampi marciaiedi e la semipedonalizzazione di piazzale Flaminio, dove è anche arrivata una doppia postazione del bike sharing. Sulle rotaie, in bella vista, i mezzi più moderni oggi in uso a Roma.

Per quanto riguarda la linea 8 più che i fatti contano le parole. "Stiamo studiando i diversi aspetti del progetto di prolungamento del tram 8 fino a Botteghe oscure: al termine di questo studio tecnico sarà fatta una consultazione cittadina- ha detto infatti Alemanno- in ogni caso è chiaro a tutti che c'è un capolinea, quello davanti al teatro Argentina, antiestetico e che devasta la piazza. Il problema non è solo di mobilità, per dare qualche altro centinaio di metri di linea tranviaria collegando piazza Venezia, la linea C ed il tram 8, ma anche di estetica". Seguono altre info per le linee 3, 5 e 15.

Il presidente dell'agenzia Roma per la Mobilità, Massimo Tabacchiera, interpellato sullo stesso argomento, ovvero la linea 8, ha aggiunto che "entro la fine di settembre avremo chiuso la fase di prefattibilità. Se il sindaco lo riterrà opportuno siamo pronti a partire. L'assessore Marchi ha poi accennato alle linee "che vanno da Giardinetti alla Prenestina fino a Termini", ovvero la 5 e la 14, che "saranno riqualificate e trasformate in linee tranviarie d'avanduardia". Sempre Tabacchiera, infine, si è detto "convinto" di un prossimo ripristino della linea 3, attualmente sostituita da autobus.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: