Provincia Wi-Fi a Roma: internet gratis in ospedale

Day 9 (improved version)_flickr_j.reed

Il progetto «Provincia Wi-fi» cresce, insieme al numero di hot-spot installati, ovvero dei punti di accesso ad internet gratis e senza fili a disposizione dei cittadini previa iscrizione, saliti a 262 punti di accesso consultabili sulla mappa on line, che mirano a raggiungere le 500 unità entro la fine del 2010.

Dalle amministrazioni ai centri commerciali, dalle biblioteche alle università, dai parchi alle spiagge, dopo il Policlinico e nonostante la protesta dei Comitati romani contro l'elettrosmog che la reputano una scelta imprudente, irresponsabile e "dannosa" per la salute dei pazienti, la rete Wi-fi della provincia è arrivata anche negli ospedali capitolini Regina Elena e San Gallicano.

Quelli di Degrado Esquilino hanno già espresso il proprio punto di vista sulla ‘mentalità di tali comitati’, ma io pur vivendo connessa e per necessità e virtù ‘pro internet gratis’, ammetto che la cosa degli ospedali lascia un po’ perplessa anche me, visto che in teoria in luoghi del genere pieni di individui con problemi di salute si dovrebbe tenere spento anche il cellulare.

Cento in ospedale, senza distrazioni e compagnia, anche la noia è pericolosa, però quando finisci 'a riposo forzato' approfittarne per disintossicarsi un po' anche dalla tecnologia non deve essere tanto male, anche se ci si sente un po' soli e isolati .. no? Magari con un bel libro. Voi cosa ne pensate?

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: