Atac: le deviazioni della settimana dal 26 luglio al 1 agosto 2010

Nuova_Stazione_Tiburtina_Roma_mappa_trasformazione

In questa ultima settimana di luglio, se si abbasseranno le temperature dell’asfalto dal punto di vista meteorologico, non lo faranno di certo quelle registrate dal termometro dei lavori in corso e delle relative deviazioni sostenute dalla mobilità capitolina.

Mentre continuano a pieno ritmo i cantieri e le deviazioni di lungo periodo, l’avanzamento del cantiere RFI (Rete Ferroviaria Italiana) per la realizzazione della nuova Stazione Tiburtina, futuro nodo tra Tav (alta velocità), FS, metro B e bus Atac e Cotral, a step modificherà sensibilmente il percorso del trasporto pubblico e dei veicoli privati in fino a settembre, come evidenziato dall'immagine sul sito dell'RFI e dalla mappa disponibile sul sito del Comune.

A partire da lunedì 26 luglio, la chiusura di parte del parcheggio di scambio su largo Mazzoni, servirà come area per i pullman extraurbani Cotral, che faranno capolinea in via Guido Mazzoni da inizio agosto, mentre da Giovedì 29 il capolinea del 135 si sposterà da via Mazzoni (altezza civico 14) al piazzale esterno della Stazione Tiburtina. 



Modifiche alle quali da inizio agosto si aggiungerà il trasferimento dei capolinea Cotral in via Mazzoli, e lo spostamento della fermata della linea urbana 309 e C2 di fronte all'ex Istituto Ittiogenico di via della Stazione Tiburtina 11, mentre dai primi di settembre si sposteranno anche i capolinea di 12 linee Atac, dal piazzale della Stazione Tiburtina a via Mazzoni, al posto delle fermate Cotral, ovvero le linee C3, 71, 111, 135, 168, 409, 490 491, 492, 495 e le notturne n17 e n23.

Da lunedì 26 luglio fino al 10 settembre, la tratta urbana Flaminio Montebello della ferrovia regionale Roma Civitacastellana - Viterbo seguirà l'orario estivo. Nei giorni feriali i treni partono da piazzale Flaminio dalle 5.40 alle 22.40, mentre da Montebello dalle 6.09 alle 23.09. Nei giorni festivi la prima e ultima corsa sono previste rispettivamente alle 5.50 e alle 22.10 da Flaminio, alle 6,18 e alle 22,38 da Montebello. Invariato l'orario dei treni extraurbani, tranne quello per Sant'Oreste che parte alle 20.54 da Flaminio ed effettuerà tutte le fermate urbane da Flaminio a Montebello.

Il 29 riapre al pubblico la nuova linea tram 2 da piazzale Flaminio a piazza Mancini, mentre il sindaco Alemanno annuncia ufficialmente l’idea di prolungare la linea 8 fino almeno a Botteghe oscure, mentre nell'area pedonale di fronte al nuovo capolinea si inaugurano due nuove stazioni di bike shiring.

Dopo più di un anno di deviazioni causate dal cantiere per la manutenzione stradale tra via Flora e via Marica, da lunedì 26 luglio la linea 111 tornerà a percorrere via Flora, via Marica e via Pomona, lasciando il percorso su via di Pietralata, mentre per consentire i lavori AMA, sarà vietato il transito su V.le Dell'Atletica e il Viadotto della Magliana, dalle ore 23 di giovedì 29, alle ore 03 di venerdì 30.

Giovedì 29 a Ostia lavori di asfaltatura su via Marino Fasan devieranno i bus della linea 01 in arrivo dalla stazione di Lido Centro, che giunti in piazza Gasparri, proseguono per via Mario Ruta, via Domenico Baffigo e via Carlo Avegno.

Questa settimana le deviazioni della circolazione saranno causate anche dalle potature degli alberi lungo la Prenestina, che fino a venerdì modificheranno la rete tramviaria delle linee 5, 14 e 19. I tram diretti a Centocelle, provenienti da Termini e da piazza Risorgimento, limiteranno il percorso a largo Preneste. Da qui il collegamento proseguirà su bus navetta. I tram in arrivo da Termini avranno una numerazione unificata, diventando la linea "514", mentre le navette bus avranno sul display il numero "14" se dirette a via Palmiro Togliatti e "519" se dirette a piazza dei Gerani.
Nel fine settimana diverse manifestazioni sportive saranno causa di deviazioni all'Eur. Sabato in zona Eur-Laghetto, la gara di ciclismo dalle 8.30 alle 11.30, e la corsa podistica dalle 21 a mezzanotte, devieranno le linee 30Express, 671, 700, 705 e 708, 709, 714, 777, 778, 780, 791, 070, 071, n3, n21.

Sempre in zona Eur Laghetto, domenica dalle 10 alle 17, una gara di Triathlon causerà le linee 130, 671, 700, 708, 709, 714, 780, 791, 070 e 071. Per i collegamenti 671, 714, 780 e 791 scatterà anche lo spostamento del capolinea.

  • shares
  • Mail