Roma e le Nove Sinfonie di Beethoven dirette da Kurt Masur

BeethovenRoma2010

Dopo la calda pausa estiva che ha rallentato e sfasato il ritmo di tutti, ad accompagnare la ripresa di settembre ed il ritorno alla routine fagocitante della metropoli, ci penserà il ritmo senza tempo e il vigore contagioso delle Sinfonie di Beethoven, protagoniste del Festival di Settembre dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Tutte le Sinfonie di Beethoven, dalla prima alla nona sinfonia in Re minore, il capolavoro composto da un genio sordo ai ritmi del mondo ma non a quelli universali, inno ufficiale dell'Unione Europea, patrimonio dell’umanità per il messaggio universale di pace e fratellanza che trasmette, ma anche colonna sonora di capolavori visionarti attenti al contemporaneo come Arancia Meccanica di Stanley Kubrick.

Il Festival beethoveniano sarà eseguito dall’Orchestra e Coro dell'Accademia di Santa Cecilia diretta dal grande Kurt Masur, dal 2 al 24 settembre, in quattro concerti con replica, il 2 e 3 settembre con le Sinfonie n. 1, n. 2 e n. 3 "Eroica", il 9 e 10 con n. 4 e n. 5, il 16 e 17 con la n. 6 "Pastorale" e n. 7, fino al 23 e 24 settembre con la n.8 e n. 9 "Corale".

Per tutti gli interessati, presso il Botteghino dell'Auditorium Parco della Musica, sono già in vendita abbonamenti ai 4 concerti, con prezzi che vanno dai 35 ai 100 euro, mentre per i giovani sotto i 30 anni sono previsti sconti del 50%.

  • shares
  • Mail