"Guido con Prudenza" sul Litorale di Roma e provincia

Guido con Prudenza 2010

Mentre le “stragi del sabato sera”, che sarebbe più corretto chiamare la piaga del lungo week end, sono sempre in agguato, insieme a provvedimenti come la Decompression Time e le aree relax post disco, nei luoghi dove il rischio incidenti è maggiore, come il Litorale di Roma e provincia (Ostia e Stadio delle Tre Fonane - Eur) è partita la settima edizione di "Guido con Prudenza", giocata su un sistema di controlli e ricompense. Bastone e carota se preferite.

Per il periodo estivo e fino al 14 agosto 2010, il progetto promosso dalla Fondazione Ania per la Sicurezza Stradale e dalla Polizia Stradale, in collaborazione con l'Associazione Italiana Imprese di Intrattenimento da ballo e di spettacolo, promuoverà la campagna di sensibilizzazione contro la guida in stato d'ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Di giorno e di notte, in discoteche, coste e spiagge, sarà distribuito materiale informativo, e la sera anche alcol test monouso al di fuori dei locali, intensificando contemporaneamente i controlli della Polstrada, e premiando i ragazzi sobri, quel ‘Bob’ scelto all’entrata in discoteca per riportare tutti a casa, con ingressi gratuiti offerti dalle discoteche associate al Silb.

  • shares
  • Mail