Il Castello di Tor Crescenza: dai matrimoni dei vip a residenza estiva di Silvio Belusconi

I'm not a hero_flickr_il Quoquo

Mentre pensavo alle mie di Vacanze Romane, e al modo di trascorrerle spendendo il minimo indispensabile, che è già troppo per le mie finanze estive, sono incappata nel video che segue, e in quelle che il premier trascorrerà nella capitale, presumo per il bene del paese e per non allontanarsi troppo da Palazzo Chigi.

Per le sue imminenti «vacanze romane», e a quanto pare anche per le prossime, il cavaliere ha scelto una fortezza quattrocentesca nel XX Municipio, peccato sia lo stesso Castello di Tor Crescenza a due passi dalla via Flaminia, dal link inattivo, bramato dalle coppie di sposi di tutto il mondo e già teatro delle nozze di Totti-Blasi e Briatore-Gregoraci, tanto per rimanere alle coppie meno nobili ma ben in vista.

Il sontuoso maniero immerso nel ‘reame’ di Donna Sofia Borghese Ferrari Sardagna di Neuburg e Hohenstein, figlia del Principe Scipione Borghese e discendente di Papa Paolo V, e nel verde del parco secolare, tra fontane zampillanti e un campo da golf, sembra avere tutto quello che serve per trascorrere una vacanza regale, compresa una cappella e stanze ancora da arredare, che nonostante velate e ironiche battute servite su un piatto d’argento, probabilmente hanno poco a che fare con la visita di Berlusconi all’Ikea di Anagnina. Il resto lo lascio alla vostra sagace e salace immaginazione.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: